L'albero di carrubo
L'albero di carrubo

Sfregiato un carrubo in piazza Garibaldi

L’alberello piantato da "I Nipoti della Nonna" sarebbe stato danneggiato da alcuni minori

Ancora un atto vandalico, ancora nei giorni di Pasqua. La notizia sconvolge maggiormente, se si pensa che gli autori sarebbero minorenni.

Secondo una segnalazione giunta alla nostra redazione, nella giornata di Pasquetta, alcuni minori avrebbero preso di mira tre alberi di carrubo piantati in piazza Garibaldi, nei pressi dell'area dove sorgono le giostrine, li avrebbero deturpati spezzando i rami sino ad accanirsi nei confronti di uno di essi danneggiando finanche il tronco di piccole dimensioni. Il misfatto sarebbe avvenuto sotto gli occhi dei genitori, che, pur accortisi delle intenzioni vandaliche, non avrebbero fermato i propri figli, rendendosi subdolamente complici.

Nel mirino dei piccoli vandali sono finiti tre dei dieci carrubi piantumati il 12 marzo scorso e donati dall'associazione "I Nipoti della Nonna", per compensare le emissioni di anidride carbonica prodotte nelle due serate della sagra del Panino della Nonna della scorsa estate. «È difficile commentare barbarie di questo tipo - afferma Gianfranco Stufano -. Spero solo che non ci fosse nessun adulto a guardare. Non intervenire è forse più grave del gesto vandalico».

Un ennesimo episodio di scempio, che ci invita a riflettere seriamente sul dilagante degrado morale, prima che sociale, in cui versa la nostra comunità.
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • I Nipoti della Nonna
  • Carrubo
Altri contenuti a tema
Sagra del Panino della Nonna, arrivederci al 2021 Sagra del Panino della Nonna, arrivederci al 2021 Il direttivo: «Manifestazione esplosione dello stare insieme. Non c’è sagra senza "contatto"». Ma qualcosa bolle in pentola anche per il 2020
Sant'Antonio Abate, i Nipoti della Nonna: «Noi con la Festa non c'entriamo nulla» Sant'Antonio Abate, i Nipoti della Nonna: «Noi con la Festa non c'entriamo nulla» La precisazione rispetto a quanto riportato nella delibera in cui è affidata l'organizzazione all'associazione Culturaly
Donatella Rettore, il simbolo degli anni '80 alla sagra del Panino della Nonna Donatella Rettore, il simbolo degli anni '80 alla sagra del Panino della Nonna La cantante porterà in concerto le sue hit come "Splendido splendente". Ieri, intanto, venduti 7.500 panini e 250 filoni
Preghiera e devozione al Casale di Corsignano ed al Padre Eterno Preghiera e devozione al Casale di Corsignano ed al Padre Eterno Funzioni solenni per la Patrona nel solco della tradizione
Sagra del Panino della Nonna, numeri da guinness Sagra del Panino della Nonna, numeri da guinness 10.000 presenze solo nella serata di ieri, quasi 20.000 nella due giorni. Venduti 17.000 panini
Parte a Giovinazzo la Sagra del Panino della Nonna Parte a Giovinazzo la Sagra del Panino della Nonna XXIII edizione per una delle rassegne culinarie più importanti di Puglia. Domani sera ospiti musicali l'Equipe 84
I bimbi di Giovinazzo imparano a fare i panini della Nonna I bimbi di Giovinazzo imparano a fare i panini della Nonna Bella iniziativa degli organizzatori della sagra agostana
Eletto il nuovo direttivo dell'associazione I Nipoti della Nonna Eletto il nuovo direttivo dell'associazione I Nipoti della Nonna Il nuovo numero uno sarà Gianfranco Stufano, presidente onorario il parroco don Gianni Fiorentino
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.