Il Giovinazzo C5
Il Giovinazzo C5

La diffida della società ad utilizzare la denominazione "Giovinazzo Calcio a 5"

Di seguito il comunicato stampa societario: «Per tutelare l'immagine del club, dei nostri sponsor e tifosi»

«Il G.S. Giovinazzo Calcio a 5, nella persona del presidente Antonio Carlucci, comunica a tutti i propri tesserati, i tecnici, gli atleti, gli operatori del mondo del calcio a cinque e gli organi d'informazione, di astenersi ad utilizzare la denominazione "A.S.D. Giovinazzo Calcio a 5" in modo improprio e/o senza previa autorizzazione scritta da parte della stessa».

Lo rende noto, in una nota ufficiale, il club di via Sanseverino: «Inoltre, si invita e diffida il sig. Roberto Chiereghin e chiunque altro a non utilizzare qualsiasi parola della sudescritta denominazione, ed ogni suo derivato che possa creare confusione nel mondo sportivo, e si invitano coloro che lo han già fatto ad astenersi nel proseguire in tale attività.

Tale diffida è un passo che il G.S. Giovinazzo Calcio a 5 è stato costretto a percorrere, perché lo stesso ha sempre creduto e trasmesso a tutti i suoi tesserati e non che il rispetto delle regole sia sempre fondamentale.

La società è fiduciosa che terzi faranno tesoro di questa lettera di diffida, pubblicata sulla pagina ufficiale del club, astenendosi nell'utilizzare termini/vocaboli che possono ledere l'immagine della società, dei propri sponsor e della propria tifoseria. Infatti, il motivo per il quale la società diffida chiunque utilizzi la suddetta denominazione e/o ogni suo derivato è proprio quello di voler tutelare, cosi come previsto dalla normativa vigente in materia, sia l'immagine della stessa società che quello dei propri sponsor e dei propri tifosi.

Si avverte, in caso contrario, - termina la nota - il G.S. Giovinazzo Calcio a 5 si riserva la facoltà di adire per le vie legali nei casi ritenuti di estrema gravità e tali da ledere l'immagine della stessa».
  • Giovinazzo Calcio a 5
Altri contenuti a tema
Giovinazzo C5 sconfitto 9-7 a Canosa: i play-off si allontanano Giovinazzo C5 sconfitto 9-7 a Canosa: i play-off si allontanano La squadra di Masi subisce l’ennesima sconfitta in trasferta. Il sogno si allontana
Giovinazzo C5, Masi: «A Canosa la prima partita spartiacque» Giovinazzo C5, Masi: «A Canosa la prima partita spartiacque» Per il tecnico biancoverde «vincere vorrebbe dire avvicinarsi al nostro obiettivo»
4-2 al Manfredonia, il Giovinazzo C5 rilancia il sogno play-off 4-2 al Manfredonia, il Giovinazzo C5 rilancia il sogno play-off I biancoverdi di Masi giocano meglio e ritrovano il successo dopo tre turni
Rafinha chiarisce: «Giovinazzo C5, non è l’ultima spiaggia» Rafinha chiarisce: «Giovinazzo C5, non è l’ultima spiaggia» Il centrale difensivo: «Pensiamo al Manfredonia C5, la prima di cinque finali»
Giovinazzo C5, che rimonta. La beffa al 40' Giovinazzo C5, che rimonta. La beffa al 40' Real San Giuseppe avanti 2-5, poi il 5-5. Decide la doppia zampata di Borsato: 5-7
Giovinazzo C5, la spinta di Di Capua: «Play-off, lotteremo fino all’ultimo» Giovinazzo C5, la spinta di Di Capua: «Play-off, lotteremo fino all’ultimo» Il portiere, che a Salerno ha indossato la fascia da capitano, sprona i suoi in vista dell’impegno col Real San Giuseppe
Il Giovinazzo C5 si sveglia troppo tardi. Vince l’Alma Salerno Il Giovinazzo C5 si sveglia troppo tardi. Vince l’Alma Salerno Finisce 6-4. Granata sul 5-0, i biancoverdi di Masi reagiscono quando ormai è troppo tardi
«Dobbiamo vincere, il nostro obiettivo è arrivare ai play-off» «Dobbiamo vincere, il nostro obiettivo è arrivare ai play-off» Il pivot Marolla presenta la sfida sul campo dell’Alma Salerno. Non ci sarà lo squalificato Piscitelli
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.