Netium
Netium

Altamura, Di Liddo, Sinisi. Il nuoto in passerella

Premi e riconoscimenti per le migliori atlete di casa nostra allo Sheraton di Bari

Dalle corsie di una piscina alla passerella di applausi dello Sheraton di Bari per onorare le eccellenze del nuoto e della pallanuoto che si sono distinte in campo regionale, nazionale ed estero e per esaltare gli atleti convocati per le rappresentative Nazionali.

La Federazione Italiana Nuoto regionale guidata da Nico Pantaleo ha festeggiato i più bravi atleti della stagione 2013-2014 con il consueto galà annuale presentato dal giornalista Enzo Tamborra che ha premiato le eccellenze di nuoto e pallanuoto di casa nostra. Su tutte Elena Di Liddo, (cresciuta sportivamente con la Netium Giovinazzo e che ora calca i grandi palcoscenici del nuoto) quinta nei 100 farfalla agli Europei di Berlino di agosto con un tempo che le è valso la qualificazione ai Mondiali in vasca corta di dicembre. Subito dopo di lei a ricevere gli applausi è stata l'amica e compagna di squadra Isabella Sinisi, anche lei cresciuta con la Netium Giovinazzo ed in gara ai Mondiali di Berlino nella specialità però del fondo.

Tanti altri premi assegnati nel nuoto tra cui quelli agli atleti che hanno partecipato agli Assoluti italiani, mentre il trofeo nuotatore è andato, tra le donne, a Veneranda Altamura della Netium Giovinazzo.
  • Nuoto
Altri contenuti a tema
Nuoto in acque libere, Flavia Bevilacqua vince la prima tappa a Rodi Garganico Nuoto in acque libere, Flavia Bevilacqua vince la prima tappa a Rodi Garganico L'atleta della Netium Giovinazzo grande protagonista all'Open water challenge: «Voglio continuare a divertirmi»
In mare come in piscina In mare come in piscina Prende il via domani mattina il primo trofeo “Netium”
Rosanna Stufano bronzo europeo Rosanna Stufano bronzo europeo Ai Campionati continentali di nuoto Inas
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.