Un pullman della STP lungo la strada interessata dai lavori
Un pullman della STP lungo la strada interessata dai lavori
Attualità

Stp, in arrivo 33 nuovi pullman

Saranno dotati anche di connessione Wi-Fi a bordo e faciliteranno la mobilità dei diversamente abili

Si rinnoverà il parco mezzi della Stp, la Società di Trasporti Provinciale con sede a Trani, che fornisce il servizio di linee extraurbane, interessando anche Giovinazzo.

Sono in arrivo, infatti, 33 nuovi pullman, grazie all'impegno del nuovo Consiglio di Amministrazione. I mezzi, assicurano da Trani, garantiranno un migliore comfort e sono figli di una tecnologia avanzata per il settore, con connessione Wi-Fi gratuita e rientrano nella classe Euro VI per i limiti all'inquinamento. Inoltre, è la promessa del nuovo CdA, sarà garantita una mobilità sostenibile anche per gli utenti con ridotta capacità motoria. L'inaugurazione con la messa in strada è prevista per la prossima settimana.

La Stp - come ricordato dalla nostra redazione tranese - , stanca dei suoi vecchi bus con un'età media di 16 anni, ha avviato, così, un forte piano di rinnovo del parco rotabile, utile anche a garantire maggiore sicurezza ai passeggeri, soprattutto, per ciò che riguarda Giovinazzo, nel tratto che collega la nostra cittadina al capoluogo. Sarà importante, in quel caso, cercare di variare gli orari del transito e delle fermate per evitare che gli autisti corrano troppo lungo un'arteria su cui non si dovrebbero superare i 50 km/h.

«Ci impegniamo – ha dichiarato il presidente Francesco Paolo Fortunato - a rendere sempre più competitiva la società con lo scopo prioritario di offrire alla collettività un servizio di trasporto sempre più efficiente e rispondente alle reali esigenze del fabbisogno di mobilità. Per la Stp – ha concluso - si tratta di un grande passo in avanti che consentirà di rinnovare il 24 per cento del parco rotabile».

Sull'argomento è intervenuto anche Giuseppe Tortosa, consigliere d'amministrazione. «Fin dall'inizio del nostro insediamento – ha spiegato - con i consiglieri Costantino Monteleone, Antonietta Acquaviva, l'amministratore delegato Rosa Pastore, il presidente Fortunato e il direttore di Esercizio Mauro Piazza, l'obiettivo è stato migliorare la qualità dei nostri servizi, oltre ad una necessaria riorganizzazione dell'azienda. Per questi nuovi 33 pullman abbiamo puntato sull'innovazione e sulla tecnologia, cercando di offrire un servizio che renda piacevole il trasporto. Siamo orgogliosi di questo risultato con l'impegno di continuare a lavorare per migliorare la società giorno dopo giorno».
  • STP
Altri contenuti a tema
STP, i pendolari: «Da Giovinazzo si viaggia contro ogni norma sul distanziamento» STP, i pendolari: «Da Giovinazzo si viaggia contro ogni norma sul distanziamento» La denuncia di una lettrice su quanto sta accadendo nelle corse delle prime ore del mattino
Ritardi nelle corse: la STP si scusa con i pendolari e spiega Ritardi nelle corse: la STP si scusa con i pendolari e spiega La causa sarebbe da ricercarsi nella protesta di alcuni lavoratori
S.T.P. sopprime alcune fermate sulla ex statale 16 Adriatica S.T.P. sopprime alcune fermate sulla ex statale 16 Adriatica Una è definitiva, altre solo fino alla fine del cantiere per la ciclovia
Ex SS Adriatica, autobus a velocità sostenuta Ex SS Adriatica, autobus a velocità sostenuta
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.