Giovinazzo da Levante. <span>Foto Gianluca Battista</span>
Giovinazzo da Levante. Foto Gianluca Battista
Turismo

Parte oggi il servizio guide turistiche abilitate

L'Assessore Vacca: «Giovinazzo è pronta all’accoglienza turistica professionale»

A partire da oggi, 12 luglio, e fino al mese di settembre, sarà possibile usufruire del nuovo Servizio Informazioni Turistiche nato da un progetto dell'Assessorato al Turismo del Comune di Giovinazzo e a disposizione dei tanti turisti italiani e stranieri che ormai sempre più numerosi vogliono scoprire le bellezze della città.

Ubicato al piano terra di Palazzo di Città, all'interno dell'ufficio URP, con l'ingresso facilmente riconoscibile grazie alle segnaletica convenzionale, sarà accessibile a tutti grazie alla comoda rampa d'accesso.
Il nuovo desk informazioni si affaccerà quindi direttamente in piazza Vittorio Emanuele II e si propone di essere il bigliettino da visita della città. Lo staff messo a disposizione è in grado di fornire informazioni in merito all'offerta turistica della città di Giovinazzo, della intera area della provincia di Bari, ma anche di tutta la Regione Puglia.

Il personale ha una specifica formazione turistica, è in possesso dell'abilitazione professionale di guida turistica regionale, è in grado di colloquiare in inglese, francese e spagnolo e sarà lieto di accogliere visitatori italiani e stranieri. Le guide distribuiranno gratuitamente informazioni , cartine della città e di altri luoghi di interesse locale oltre a informazioni su eventi e manifestazioni.

Le informazioni saranno fornite sia direttamente al desk che via email al'indirizzo infopoint@comune.giovinazzo.ba.it o per via telefonica contattando il +39-080/3902351.

«Si tratta di un primo progetto pilota per fare accoglienza a 360 gradi e per iniziare a fare rete con i comuni limitrofi, con i siti UNESCO e gli altri luoghi di grande richiamo turistico di tutta la Regione"- dichiara l'Assessore al Turismo, Anna Vacca -. Perché Giovinazzo, oltre alle bellezze che possiede, gode di una posizione geografica privilegiata e pertanto deve ambire a fare da base anche per il turista che vuole visitare la Puglia in lungo ed in largo. Inoltre, grazie alle determinazione del sindaco Depalma, stiamo lavorando perché il nostro magnifico Dolmen sia, a stretto giro, reso fruibile con maggiore facilità , anche attraverso nuove proposte su cui stiamo già lavorando e progetti che lo valorizzino e gli rendano la eco che merita. Sono convinta che il turismo, quello vero e che fa economia, debba guardare anche all'estero ed offrire servizi adeguati. A breve, all'interno dell'Infopoint, i turisti potranno usufruire anche del servizio wi-fi».

«Questo è solo il primo passo di un progetto molto più ampio e strutturato al quale come Amministrazione stiamo lavorando da tempo , e che sarà ancora più visibile nei prossimi mesi, a fronte di un importante sforzo economico - commenta il Sindaco Tommaso Depalma -. Giovinazzo sta ricevendo importanti riconoscimenti nazionali ma anche bellissime ed entusiasmanti recensioni da parte dei turisti. Tutto questo ci spinge ad andare avanti senza indugi. Intendiamo continuare a lavorare in questa direzione offrendo al visitatore cura e decoro delle nostre bellezze e sempre maggiori attrazioni. La nostra città - chiosa - sarà la grande rivelazione turistica dei prossimi anni».
  • Infopoint
  • Comune di Giovinazzo
  • Assessorato al Turismo
Altri contenuti a tema
Intesa tra Comune, Agenzia delle Entrate e Guardia di Finanza per il contrasto all'evasione fiscale Intesa tra Comune, Agenzia delle Entrate e Guardia di Finanza per il contrasto all'evasione fiscale Ieri la sigla a Bari. Depalma: «Importante per stanare i furbetti, vera piaga italiana»
Bando per promuovere il brand Giovinazzo: tutto ciò che c'è da sapere Bando per promuovere il brand Giovinazzo: tutto ciò che c'è da sapere Costi, iniziative da porre in essere, in cosa consistono i servizi
Un bando per promuovere l'immagine di Giovinazzo su larga scala Un bando per promuovere l'immagine di Giovinazzo su larga scala Servirà alla “ideazione e realizzazione di un sistema d’identità della Città”
Levante, i fondi per Giovinazzo fermi dall'agosto 2017 Levante, i fondi per Giovinazzo fermi dall'agosto 2017 Dopo le polemiche, le precisazioni del Sindaco
La storia infinita dell'archivio comunale all'IVE La storia infinita dell'archivio comunale all'IVE Ieri ennesimo sopralluogo. Le condizioni peggiorano e Comune e Città Metropolitana cercano un'intesa
Venerdì ci sono le Comunicazioni del Sindaco alla Città Venerdì ci sono le Comunicazioni del Sindaco alla Città Depalma parlerà anche di discarica e contrasto alla xylella
IVE, Depalma a confronto con Città Metropolitana e Regione Puglia IVE, Depalma a confronto con Città Metropolitana e Regione Puglia Vi sarebbe un interessamento da parte dell'Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca Educativa
Nuovo personale per il Comune di Giovinazzo grazie al PON Inclusione Nuovo personale per il Comune di Giovinazzo grazie al PON Inclusione Hanno preso servizio nuovi assistenti sociali e nuovi impiegati amministrativi
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.