La Polizia Ferroviaria
La Polizia Ferroviaria
Cronaca

Operazione "Stazioni Sicure". I risultati della Polizia Ferroviaria

739 identificati, 2 indagati e 229 bagagli controllati nelle stazioni di Puglia, Basilicata e Molise

Sono state 739 le persone identificate, 2 quelle denunciate all'Autorità Giudiziaria, un cittadino italiano responsabile di percosse ed uno straniero inottemperante all'ordine del questore di Brindisi di allontanarsi dal territorio nazionale, 229 i bagagli controllati.

Questo il bilancio dell'operazione "Stazioni Sicure", svoltasi nella giornata del 30 gennaio scorso, e che ha visto impegnati 84 operatori della Polizia Ferroviaria nelle maggiori stazioni di Puglia, Basilicata e Molise.

L'operazione ad alto impatto, finalizzata al contrasto di ogni forma di illegalità ed attività abusiva, è stata disposta per innalzare ulteriormente il livello di attenzione negli impianti ferroviari ed a bordo dei treni, considerati obiettivi sensibili, che richiamano quotidianamente tantissime persone, a vario titolo.

Nell'ambito di competenza del Compartimento della Polizia Ferroviaria Puglia, Basilicata e Molise sono state 19 le stazioni in cui si sono concentrate le attività di controllo straordinarie, con il supporto di unità cinofile della Polizia di Stato, metal detector per i controlli ai bagagli sospetti. Le ispezioni si sono estese anche ai depositi bagagli.

Per quanto riguarda il capoluogo barese, i controlli hanno interessato anche le zone limitrofe alla stazione centrale e le stazioni ferroviarie della Ferrotranviaria S.p.A., delle Ferrovie Appulo Lucane e delle Ferrovie del Sud Est, dove sono state effettuate verifiche e ispezioni nelle sale di attesa, nelle biglietterie, nei sottopassaggi, a bordo dei treni, lungo i marciapiedi di arrivo e partenza dei convogli e negli esercizi commerciali.
  • Polizia Ferroviaria
Altri contenuti a tema
Rientri in Puglia, tutti in quarantena. Lo stabilisce un'ordinanza della Regione Puglia Rientri in Puglia, tutti in quarantena. Lo stabilisce un'ordinanza della Regione Puglia Il provvedimento dopo il ritorno di diverse persone dal Nord
Operazione "Rail Safe Day", controllate 602 persone Operazione "Rail Safe Day", controllate 602 persone Presidiate, da parte di 74 operatori della Polizia Ferroviaria, 22 stazioni e 6 località sensibili
Operazione "Rail Action Day-Active Shield": 813 persone identificate Operazione "Rail Action Day-Active Shield": 813 persone identificate Reso noto il bilancio dell'attività della Polizia Ferroviaria: 106 treni e 217 bagagli controllati
Intensificati i controlli della Polfer: identificate oltre 8mila persone Intensificati i controlli della Polfer: identificate oltre 8mila persone L'attività svolta dalla Polizia Ferroviaria dal 18 dicembre al 6 gennaio: effettuati 430 servizi di vigilanza
"Stazioni Sicure": 668 persone identificate, 3 denunciate "Stazioni Sicure": 668 persone identificate, 3 denunciate Il bilancio dell'operazione che ha visto impegnati 71 operatori della Polizia Ferroviaria
Polfer, operazione "Rail Safe Day", identificate 736 persone Polfer, operazione "Rail Safe Day", identificate 736 persone L'attività in 27 stazioni per prevenire gli incidenti causati da comportamenti scorretti in ambito ferroviario
"18ª Rail Action Day 24 Blue", i controlli della Polizia Ferroviaria "18ª Rail Action Day 24 Blue", i controlli della Polizia Ferroviaria Identificate 800 persone, controllate 31 stazioni e 43 treni. 5 le persone segnalate per possesso di droga
Operazione "Stazioni Sicure", il bilancio della Polizia Ferroviaria Operazione "Stazioni Sicure", il bilancio della Polizia Ferroviaria 746 identificati, 147 bagagli sottoposti a verifica, 3 persone segnalate all'Autorità Amministrativa
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.