Piazza Stallone con la velostazione
Piazza Stallone con la velostazione
Attualità

L'8 luglio l'inaugurazione della velostazione e della nuova piazzetta Stallone

Depalma: «Siamo quelli del fare». Depalo: «Lavoro di recupero costante di aree degradate o a rischio degrado»

Si terrà giovedì 8 luglio l'inaugurazione della nuova velostazione e della riqualificata piazzetta Padre Michele Stallone, nei pressi della stazione ferroviaria di Giovinazzo, nel cuore del quartiere Sant'Agostino.
Un'opera che, nell'idea degli amministratori, intende mettere a disposizione di turisti e visitatori un nuovo servizio, ormai realtà in diverse località italiane ed è servita per riqualificare un'area che in passato era stata oggetto di degrado e abbandono, non senza resistenze di una parte cospicua dei residenti.


IL PROGRAMMA DELLA SERATA

La cerimonia si terrà nel rispetto delle norme anti-contagio a partire dalle ore 20.00 con "Mikael e il drago", uno spettacolo di burattini dedicato ai più piccoli, ma che farà divertire tutta la famiglia.
Poi alle ore 21.00 giungerà a Giovinazzo Paolo Bettini, già campione olimpico e mondiale di ciclismo, nonché ex commissario tecnico della nazionale. La velostazione di piazzetta Stallone sarà dedicata a Franco Ballerini, anch'egli ct del ciclismo azzurro, ex corridore, amico del sindaco Tommaso Depalma, scomparso in un tragico incidente il 7 febbraio 2010.

LE DICHIARAZIONI

Raggiunto dalla nostra redazione telefonicamente, il sindaco Tommaso Depalma si è detto soddisfatto per la realizzazione di un'opera «che guarda ad un nuovo modo di intendere il turismo e sintetizza il nostro modo di pensare la città, diversissimo da quello di altri. Noi - ha detto con orgoglio - siamo quelli del fare. Si tratta di un'opera non solo bella ma funzionale rispetto a ciò che Giovinazzo può e deve diventare. E noi abbiamo anticipato di qualche anno quello che sta lentamente accadendo in tutto il circondario», ha concluso.

Sulla stessa lunghezza d'onda le dichiarazioni di Gaetano Depalo, Assessore ai Lavori Pubblici: «Si tratta - ha evidenziato - di un lavoro che completa la nostra idea di recupero di aree non esattamente centrali. Era accaduto in piazza don Tonino Bello nel rione Immacolata, è accaduto in piazzetta Iacobellis ed in piazzetta Toselli al rione San Giuseppe ed anche in piazza Cairoli, grazie al contributo di residenti e associazioni che si sono impegnati per la manutenzione del bene comune. L'idea - ha insistito Depalo - è quella del recupero costante di aree un tempo degradate o a rischio serio di degrado ed è quella che porteremo avanti fino al termine del nostro mandato».
L'Assessore ai Lavori Pubblici ha poi terminato il suo pensiero rimarcando come si tratti del «completamento di un percorso che idealmente parte dalla stazione ferroviaria e, attraverso il cono di luce creato con la nuovissima illuminazione, giunge alla Cittadella della Cultura scendendo per via Marconi, poi arriva in Villa Palombella, per poi in linea retta arrivare in piazza Vittorio Emanuele II. Appena saranno completati i lavori che Ferrovie della Stato intende realizzare per il restyling della stazione, con la creazione di più ampi parcheggi, la stessa stazione ferroviaria sarà collegata con la greenway cittadina e con la velostazione a pochi passi e chi giungerà a Giovinazzo potrà arrivare in centro senza alcun bisogno di utilizzare l'auto intasando il traffico veicolare. Chi ci accusava di non avere una visione strategica - ha concluso - è probabilmente qualche anno indietro rispetto all'idea di mobilità sostenibile che ormai ha preso piede in tutta Italia».
  • velostazione Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Velostazione, UrbanPromo e case popolari: tre interrogazioni di PVA Velostazione, UrbanPromo e case popolari: tre interrogazioni di PVA Il movimento d'opposizione le ha presentate durante l'ultimo Consiglio comunale
Inaugurate la velostazione e la nuova piazzetta Stallone. Le FOTO Inaugurate la velostazione e la nuova piazzetta Stallone. Le FOTO Ieri sera cerimonia alla presenza di Paolo Bettini e delle autorità civili e militari
Velostazione, croce cimiteriale e Giro d'Italia: l'Amministrazione comunale replica a PVA Velostazione, croce cimiteriale e Giro d'Italia: l'Amministrazione comunale replica a PVA La risposta alle tre interrogazioni presentate dal movimento civico di opposizione
Velostazione, in piazza Stallone iniziato l'abbattimento degli alberi: infuria la polemica Velostazione, in piazza Stallone iniziato l'abbattimento degli alberi: infuria la polemica PVA: «Vergogna! Mandiamoli a casa». Depalma: «Tutto nel progetto approvato. Alcuni erano anche malati. Ne reimpianteremo altri»
Velostazione, duro confronto tra amministratori e comitato di quartiere Velostazione, duro confronto tra amministratori e comitato di quartiere Ieri sera toni accesi in piazza Stallone per il primo degli incontri pubblici del Sindaco
Velostazione, anche gli Amici dell'Ambiente si oppongono e scrivono alla Regione Puglia Velostazione, anche gli Amici dell'Ambiente si oppongono e scrivono alla Regione Puglia Un esposto per denunciare le ragioni della contrarietà all'opera
Una petizione popolare per spostare la velostazione da piazza Stallone Una petizione popolare per spostare la velostazione da piazza Stallone È nato un comitato di quartiere che ha raccolto 332 firme
1 Depalma: «La velostazione porta Giovinazzo avanti nel tempo» Depalma: «La velostazione porta Giovinazzo avanti nel tempo» Dopo l'annuncio del finanziamento regionale di 235.000 euro per la riqualificazione di piazza Stallone, il Sindaco è voluto tornare sull'argomento
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.