Teatro a scuola
Teatro a scuola
Scuola

Il teatro per combattere la diversità

“Senza piume” entra nelle scuole giovinazzesi

Un'azione possibile per riflettere insieme sulle difficoltà nel relazionarsi all'altro in modo sano, costruttivo, foriero di benessere per tutte le parti in gioco, ma vuole fornire anche utili strumenti per prevenire il conflitto, l'emarginazione, l'incomunicabilità.

È "Diversi e Fratelli" un progetto messo a punto da "Senza piume", una compagnia teatrale che ha messo a punto un piano di interventi per la gestione della "diversità" in età infantile e adolescenziale. Per questo l'associazione si rivolge agli studenti e agli alunni delle scuole di ogni ordine e grado giovinazzesi. L'obiettivo è quello di sensibilizzare e formare le giovani generazioni nella gestione della relazione interpersonale con la disabilità, il disagio, la differente origine culturale o semplicemente la disparità di età. Niente di meglio che le attività teatrali per raggiungere lo scopo. Il teatro che può essere declinato in tutte le sue forme, da quella autorale alla performance, fino alla pedagogia. Una forma di intervento scelta per veicolare agevolmente ma in maniera profonda e incisiva valori e temi legati alla "relazione non violenta".

"Senza piume" ha individuato percorsi diversi, rivolti alle scuole primarie e secondarie, medie e superiori, con metodologie di lavoro strutturate in base alle differenti fasce d'età. Metodologie che porteranno i ragazzi e le ragazze alla messa in scena di rappresentazioni teatrali dopo un percorso che prevede anche la scrittura dei testi.
  • Scuola
Altri contenuti a tema
In Puglia l'anno scolastico inizierà il 14 settembre In Puglia l'anno scolastico inizierà il 14 settembre Approvato dalla Giunta regionale il calendario 2022/2023
Emiliano su slittamento apertura scuola: «Impossibile emanare un'ordinanza» Emiliano su slittamento apertura scuola: «Impossibile emanare un'ordinanza» Il presidente regionale ha spiegato le sue motivazioni, pur condividendo le preoccupazioni di dirigenti, docenti e presidi
Tutti in classe. Gli auguri di Mons. Cornacchia nel ricordo di Carlo Acutis Tutti in classe. Gli auguri di Mons. Cornacchia nel ricordo di Carlo Acutis Messaggio di inizio anno del Vescovo rivolto ad alunni e studenti
Scuola, per Emiliano ripartenza in sicurezza con vaccinazioni studenti Scuola, per Emiliano ripartenza in sicurezza con vaccinazioni studenti Per il Consiglio di Stato è legittima la sua ordinanza sulla didattica a richiesta. E lui rilancia
Il TAR respinge ricorso contro l'ordinanza scuola di Emiliano: «È legittima» Il TAR respinge ricorso contro l'ordinanza scuola di Emiliano: «È legittima» Il Presidente della Regione: «Se questo modello ha salvato anche una sola vita, sono contento di averlo scelto»
Scuola, per i sindacati sarà difficile il rientro al 100% in presenza Scuola, per i sindacati sarà difficile il rientro al 100% in presenza Perplessità di diverse sigle sulla ripartenza in aula da settembre
Libertà di scelta a scuola, Emiliano: «Prorogheremo attuale ordinanza fino a metà maggio» Libertà di scelta a scuola, Emiliano: «Prorogheremo attuale ordinanza fino a metà maggio» Le dichiarazioni durante l'incontro con un gruppo di genitori favorevoli alla DAD
Ordinanza scuola Puglia: il Governo potrebbe impugnarla Ordinanza scuola Puglia: il Governo potrebbe impugnarla Il Presidente del Consiglio Draghi: «Ci stiamo pensando»
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.