Domenico Caccavo
Domenico Caccavo
Cronaca

Gli rubano il pc, l'appello sui social è virale: «All'interno dati sensibili e software»

Un ladro è entrato nello studio del nutrizionista Caccavo e ha portato via un computer portatile: ora indagano i Carabinieri

È entrato nello studio del dietista Domenico Caccavo e ha rubato un computer portatile che contiene dati sensibili dei pazienti e software. I Carabinieri indagano per dare un volto al bandito che, «oggi, tra le ore 12.45 e le ore 13.15», ha fatto irruzione nei locali di piazza Risorgimento, dopo aver forzato le porte d'ingresso.

Il professionista giovinazzese ha affidato ai social il suo disperato appello al ladro che gli ha rubato il pc che custodiva i dati sensibili dei pazienti e i software: «Il pc - si legge sul proprio profilo Facebook - non ha un gran valore (si tratta di un modello vecchio che a breve avrei sostituito), ma i dati al suo interno e soprattutto i software hanno un valore importante, innanzitutto da un punto di vista professionale, ma anche affettivo (13 anni di lavoro)». Un furto ignobile e vergognoso.

Caccavo, intanto, ha presentato una denuncia ai militari della locale Stazione, i quali stanno vagliando le immagini degli impianti di videosorveglianza della zona. «Non so se il furto è stato compiuto per una semplice "ragazzata" oppure con lo scopo di danneggiarmi (poco importa!), ma se qualcuno dovesse trovare un pc nero (HP) e le chiavette software abbandonate da qualsiasi parte, è pregato di contattarmi al numero 392.32.83.936 oppure far recapitare tutto ai Carabinieri».

Una situazione molto grave. «Chiedo scusa ai miei pazienti se nei prossimi giorni ci saranno variazioni di giorni o orari degli appuntamenti - termina Caccavo nel suo messaggio -, cercherò di riprendere al più presto la mia attività lavorativa». Il suo post è subito divenuto virale: «Condividete questo mio appello, vi prego».
  • Furti Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Rubano un'auto e la trainano: intercettata dai Carabinieri, finisce sul guard rail Rubano un'auto e la trainano: intercettata dai Carabinieri, finisce sul guard rail Nottata movimentata sul cavalcavia di Cola Olidda, dove si è conclusa la folle corsa di una Volkswagen Golf rubata a Molfetta
Non riescono ad aprire il forziere, ladri "ripiegano" sul fondo cassa Non riescono ad aprire il forziere, ladri "ripiegano" sul fondo cassa Il furto nel supermercato Primo Prezzo. Forzato l'ingresso, al vaglio le videocamere. Un colpo simile a Bisceglie
Rubano in casa e bloccano la porta, arrivano i Vigili del Fuoco Rubano in casa e bloccano la porta, arrivano i Vigili del Fuoco I ladri, dopo aver fatto irruzione in un appartamento in via Isonzo, sono riusciti a portar via oro e contanti. Indagano i Carabinieri
Ladro ruba 5 quintali di olive a Giovinazzo. Fermato, resta impunito Ladro ruba 5 quintali di olive a Giovinazzo. Fermato, resta impunito L'uomo è stato sorpreso dalle Guardie Campestri, ma è rimasto in libertà grazie alla Cartabia: serve la querela
Auto rubata e pronta per essere smontata, ma arriva la Metronotte Auto rubata e pronta per essere smontata, ma arriva la Metronotte I vigilantes hanno recuperato il mezzo sulla strada provinciale fra Giovinazzo e Terlizzi. Sventato anche il furto in una villa
Forzano la porta della tabaccheria, ma l'allarme mette in fuga i ladri Forzano la porta della tabaccheria, ma l'allarme mette in fuga i ladri È accaduto nella notte all'interno della stazione ferroviaria, ma i malviventi sono stati costretti alla fuga a mani vuote
Ladri nel bar dell'area di servizio Ip: rubati sigarette, soldi e chewing gum Ladri nel bar dell'area di servizio Ip: rubati sigarette, soldi e chewing gum È successo nel corso della notte: I ladri hanno portato via anche il registratore Dvr. Indagano i Carabinieri
Sicurezza, Sollecito: «Non permetteremo che i clan mafiosi prendano piede a Giovinazzo» Sicurezza, Sollecito: «Non permetteremo che i clan mafiosi prendano piede a Giovinazzo» Una lettera aperta del sindaco alla città per raccontare l'evoluzione dei contatti con il Prefetto dopo gli innumerevoli furti d'auto su commissione ed altri reati
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.