Francesca Galizia
Francesca Galizia
Politica

Galizia su Patti Territoriali: «Strumento utile al servizio delle imprese»

Via ai finanziamenti con fondi residui per progetti pilota innovativi

È stato pubblicato in Gazzetta ufficiale il decreto del Ministero dello sviluppo economico per l'accesso ai contributi per progetti di sviluppo proposti da piccole e medie imprese ed enti locali da finanziare con 100 milioni di euro derivanti dalla chiusura dei Patti territoriali e dei Contratti d'area.

«Tutto ha origine dal Decreto Crescita n. 34 del 2019, il quale grazie all'azione di Luigi Di Maio, allora Ministro dello Sviluppo economico, ha stabilito che le risorse dei Patti territoriali non utilizzate andassero a finanziare progetti innovativi utili allo sviluppo dei nostri settori imprenditoriali – dichiara la deputata giovinazzese Francesca Galizia (M5S), la quale ha fortemente voluto lo sblocco procedurale, riuscendo a portare avanti un'azione che andasse nella direzione di una semplificazione delle normative, facilitando così l'avvio dei progetti e l'accesso ai fondi – Il Mise e il Ministero dell'Economia hanno, dunque, dapprima fissato i criteri generali con decreto del 30 novembre 2020 mentre ora è approdato in Gazzetta Ufficiale l'atteso decreto direttoriale del 30 luglio 2021 con le modalità per accedere ai finanziamenti».

Secondo il testo del bando, ciascun progetto pilota selezionato può ottenere fino a un massimo di 10 milioni di euro. Gli interventi, pubblici o imprenditoriali, che costituiscono il progetto pilota devono essere selezionati dai soggetti responsabili dei Patti territoriali ancora operativi sulla base di una procedura trasparente e aperta e poi sottoposti al soggetto gestore della misura, Unioncamere, dal quindicesimo giorno successivo alla pubblicazione del decreto Mise in Gazzetta ufficiale fino al 15 febbraio 2022.

«Ogni progetto pilota deve essere costituito da azioni coerenti tra loro e strettamente legate a tematiche concernenti la transizione ecologica, l'autoimprenditorialità, il turismo, la cultura, la riqualificazione delle aree urbane e interne. I Patti Territoriali possono rappresentare, dunque, – conclude Francesca Galizia - uno strumento utile e prezioso a supporto delle nostre realtà imprenditoriali».
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Francesca Galizia
Altri contenuti a tema
Galizia: «Governo s'impegnerà perché decontribuzione diventi strutturale» Galizia: «Governo s'impegnerà perché decontribuzione diventi strutturale» La deputata giovinazzese prima firmataria di una interrogazione
Galizia su oleoturismo: «Occasione di rilancio per le nostre imprese» Galizia su oleoturismo: «Occasione di rilancio per le nostre imprese» La parlamentare 5 Stelle sottolinea la bontà dell'operato del Governo
Galizia: «Dal Governo 390 milioni di euro per attività in crisi per il Covid» Galizia: «Dal Governo 390 milioni di euro per attività in crisi per il Covid» La parlamentare giovinazzese ha ribadito l'importanza del sostegno anche per settori chiave dell'economia locale come quello del wedding
Elezione Presidente della Repubblica, a Montecitorio anche Francesca Galizia Elezione Presidente della Repubblica, a Montecitorio anche Francesca Galizia La deputata giovinazzese tra i grandi elettori
Galizia su spettacolo viaggiante: «Rinnovata esenzione Tosap e Cosap» Galizia su spettacolo viaggiante: «Rinnovata esenzione Tosap e Cosap» La parlamentare 5 Stelle sottolinea il supporto del Governo alla categoria
Galizia (M5S), Decreto Infrastrutture: «Risorse per Giovinazzo e altri 228 comuni in Puglia». Galizia (M5S), Decreto Infrastrutture: «Risorse per Giovinazzo e altri 228 comuni in Puglia». La parlamentare è intervenuta dopo lo stanziamento di 123 milioni
Francesca Galizia nel direttivo 5 Stelle alla Camera dei Deputati Francesca Galizia nel direttivo 5 Stelle alla Camera dei Deputati La parlamentare di Giovinazzo: «Votazione dimostra come gruppo sia compatto»
300 milioni in Puglia per beni confiscati alla mafia. Galizia: «Obiettivo 200 interventi» 300 milioni in Puglia per beni confiscati alla mafia. Galizia: «Obiettivo 200 interventi» I fondi arriveranno dal PNRR
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.