Coronavirus test
Coronavirus test
Cronaca

Epidemia Covid a Giovinazzo: i dati completi

L'infezione corre veloce tra adolescenti, 20enni e 30enni

Si dalla serata del 10 gennaio, il sindaco Tommaso Depalma aveva rivelato che a Giovinazzo ci sono 437 positivi al Sars CoV2 attualmente, il dato più alto da inizio pandemia.

L'ANALISI DEI NUMERI

Analizzando nel dettaglio i numeri forniti dal Comune sulla scorta dei report della Prefettura di Bari, emerge come tra il 6 e l'8 gennaio siano stati ufficializzati altri 98 casi e 41 pazienti si sono negativizzati, con un incremento netto di 57 positività.
Così da inizio pandemia il numero dei giovinazzesi contagiatisi è salito a 1880, mentre i guariti sono stati complessivamente 1426. Il totale delle vittime per fortuna resta fermo a 17, con l'ultimo decesso verificatosi a metà maggio scorso.
Si registrano due ospedalizzazioni e nessun ingresso in terapia intensiva di residenti, tra i 49 pazienti che in tutta la Puglia si trovano in quei reparti.
Tra il 21 dicembre e l'8 gennaio, vale a dire in tutto il periodo delle festività, si sono infettate a Giovinazzo 496 persone e l'incremento dei positivi in contemporanea è cresciuto costantemente da 54 a 437.

IL VIRUS CORRE TRA I GIOVANI
Corre veloce il virus tra i 20enni ed i 30enni, come sottolineato anche dal sindaco Tommaso Depalma in una sua diretta social. Nella forbice tra 20 e 29 anni, tra il giorno dell'Epifania e l'8 gennaio ci sono stati ben 18 casi, mentre tra i 30 ed i 39 anni se ne registrano 17. Si tratta di contagi per lo più avvenuti in contesti intrafamiliari o partecipando a serate in cui non sono state rispettate le regole del distanziamento.
Diversi contagi si registrano pure tra i bimbi e le bimbe tra gli 0 ed i 9 anni (6 infetti in 48 ore) e tra gli adolescenti tra i 10 ed i 19 anni, molti dei quali anche con doppia dose di vaccino: sono stati in tutto 17 in due soli giorni.

LE ALTRE FASCE D'ETÀ
La vaccinazione sta evitando tanti ricoveri e pressioni sulle strutture ospedaliere, ma le feste hanno portato in dote un pesante fardello anche nelle altre fasce d'età. A Giovinazzo si sono ammalate tra Epifania e sabato scorso 15 ultraquarantenni e 11 ultracinquantenni, mentre tra i 60 ed i 69 anni sono state ufficializzate 7 infezioni, così come tra gli over 70 ce ne sono state 5. Infine altri 2 contagi sono stati resi noti nella forbice tra 80 ed 89 anni. Ed a proposito di ultraottantenni, inquieta un po' il dato dell'incremento nel periodo natalizio: prima del 26 dicembre, infatti, non si registravano casi da più di 7 mesi, mentre tra quella data e l'8 gennaio ce ne sono stati 15. Un particolare da non trascurare, poiché nonostante la protezione spesso di tre dosi di vaccino, anche queste categorie più a rischio si stanno infettando.

IL RIEPILOGO DA INIZIO PANDEMIA

0-9 anni: 87 casi
10-19 anni: 163 casi
20-29 anni: 267 casi
30-39 anni: 259 casi
40-49 anni: 291 casi
50-59 anni: 312 casi
60-69 anni: 226 casi
70-79 anni: 168 casi
80-89 anni: 83 casi
over 90: 24 casi




  • Coronavirus Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Contagi a Giovinazzo: i nuovi dati Contagi a Giovinazzo: i nuovi dati Lieve aumento degli attualmente positivi, ma in 72 ore sono stati registrati 153 contagi a fronte di 148 guariti
Covid, pressione sugli ospedali. A Giovinazzo 513 positivi Covid, pressione sugli ospedali. A Giovinazzo 513 positivi 678 ricoverati in Puglia, 63 dei quali si trovano in terapia intensiva
Giovinazzo ora ha paura: superati i 2000 contagiati da inizio pandemia Giovinazzo ora ha paura: superati i 2000 contagiati da inizio pandemia Situazione sempre più preoccupante soprattutto tra i giovani
Covid, 586 ricoverati in Puglia. A Giovinazzo 437 positivi Covid, 586 ricoverati in Puglia. A Giovinazzo 437 positivi Inseriti nel database regionale anche i casi diagnosticati a seguito di test antigenici rapidi effettuati nelle farmacie
Covid, il punto della situazione di Depalma: a Giovinazzo 437 positivi Covid, il punto della situazione di Depalma: a Giovinazzo 437 positivi Sale ancora il numero di persone contagiate. Sospesa la mensa scolastica
Il virus dilaga a Giovinazzo: cresce ancora il numero dei positivi Il virus dilaga a Giovinazzo: cresce ancora il numero dei positivi Aumento dei casi costante soprattutto tra i 20enni. Tutti i dati comunali aggiornati
Quasi 58mila gli attualmente positivi in Puglia. 322 a Giovinazzo Quasi 58mila gli attualmente positivi in Puglia. 322 a Giovinazzo Preoccupano la crescita dei posti occupati in terapia intensiva ed i 15 decessi in poche ore
Covid: a Giovinazzo il contagio corre veloce. Nuovo picco di positivi Covid: a Giovinazzo il contagio corre veloce. Nuovo picco di positivi Il report comunale sulla scorta delle informazioni della Prefettura di Bari
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.