Test Negativo
Test Negativo
Cronaca

Covid a Giovinazzo: iniziata la discesa del numero dei positivi

Arrivano buone notizie dall'ultimo report comunale. Tutti i dati

Il picco dei contagi della quarta ondata sembra raggiunto e superato. Ora i numeri iniziano a scendere.
È quanto emerge dall'ultimo aggiornamento sulla curva epidemiologica da Covid-19 in città, stilato dal Comune di Giovinazzo. Il dato è tuttavia cristallizzato al 19 gennaio e, stando all'andamento regionale, ragionevolmente si può pensare ad una ulteriore discesa nelle scorse ore.

I NUOVI NUMERI A GIOVINAZZO

Stando dunque al report di Palazzo di Città, sulla scorta delle informazioni giunte dalla Prefettura di Bari, a Giovinazzo gli attualmente positivi sono scesi dai 511 del 17 gennaio ai 480 del 19 gennaio (-31). In quelle 48 ore sono state 70 le nuove infezioni riscontrate e 101 i negativizzati, altra evidenza che mostra come il picco dei contagi sia stato raggiunto e superato. Vi sarebbe una sola ospedalizzazione ancora in corso.
Da inizio pandemia sono dunque 2337 i giovinazzesi che hanno contratto il Sars CoV2 e 1840 sono coloro i quali sono guariti. 17 sono state le vittime, 7 nel 2020, 10 nel 2021. La vittima più anziana è stato un uomo di 91 anni, primo decesso col Covid a Giovinazzo, a fine marzo del 2020. Il più giovane aveva 57 anni, ma patologie pregresse. Non si registrano morti dalla metà di maggio dello scorso anno.


L'ANALISI DEL DATO

Analizzando più in profondità i numeri pubblicati dal Comune, emerge come tra il 17 ed il 19 gennaio siano state registrate altre 10 infezioni in piccoli tra gli 0 ed i 9 anni e 11 tra i 10 ed i 19 anni, vero grande tema di questo periodo, supportato dai dati ASL sul disastroso riscontro al rientro a scuola. 11 i contagi ufficializzati anche tra i ventenni ed i trentenni, 10 dai 40 ai 49 anni, 7 tra i cinquantenni, 6 tra gli over 60, 3 tra gli ultrasettantenni ed uno nella popolazione con età superiore ai 90anni. Nessun contagio registrato tra gli ottantenni. Resta un caso a cui non è stata attribuita fascia d'età.
Impressionante l'escalation di infezioni nei bimbi e nelle bimbe e nei giovanissimi: raddoppiati i casi fino ai 9 anni dal 20 dicembre al 19 gennaio (da 60 a 121), da 101 a 242 quelli negli adolescenti. L'ultima osservazione va fatta sui ventenni, poiché la quarta ondata di contagi è stata la loro ondata. Dal 20 dicembre al 19 gennaio sono passati da 162 contagi complessivi a 335. Si tratta della fascia d'età col saldo peggiore nel giro di un solo mese e disastrosi si sono rivelati i raduni prima e durante le festività natalizie ed i viaggi a cui sono stati costretti molti che studiano fuori ma hanno residenza ancora a Giovinazzo.

IL RIEPILOGO

0-9 anni: 120 casi
10-19 anni: 242 casi
20-29 anni: 335 casi
30-39 anni: 338 casi
40-49 anni: 364 casi
50-59 anni: 361 casi
60-69 anni: 260 casi
70-79 anni: 188 casi
80-89 anni: 96 casi
over 90: 33 casi

Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Coronavirus Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Calano i contagi, ma Giovinazzo resta sopra la media metropolitana Calano i contagi, ma Giovinazzo resta sopra la media metropolitana Nuovo report fornito dall'ASL Bari
Covid, Giovinazzo ancora nettamente sopra la media metropolitana per contagi Covid, Giovinazzo ancora nettamente sopra la media metropolitana per contagi I nuovi dati forniti dall'ASL Bari
Quarte dosi, flop della campagna vaccinale tra i giovinazzesi Quarte dosi, flop della campagna vaccinale tra i giovinazzesi Poche decine i pazienti fragili che hanno ricevuto il richiamo
Giovinazzo sopra la media dei contagi metropolitani Giovinazzo sopra la media dei contagi metropolitani Il nuovo report dell'ASL Bari attesta una decrescita dei casi. Ma non basta
Infezioni da Covid più che raddoppiate a Giovinazzo in un mese Infezioni da Covid più che raddoppiate a Giovinazzo in un mese I nuovi inquietanti dati comunali
Covid, in Puglia aumentano di nuovi i ricoveri in terapia intensiva Covid, in Puglia aumentano di nuovi i ricoveri in terapia intensiva Ieri registrati altri 4 decessi
Aumentano nuovamente i contagi da Covid-19 a Giovinazzo Aumentano nuovamente i contagi da Covid-19 a Giovinazzo Tutti i dati presenti nel report ASL Bari
Covid, contagi aumentati a Giovinazzo tra il 28 marzo ed il 3 aprile Covid, contagi aumentati a Giovinazzo tra il 28 marzo ed il 3 aprile Sale il tasso di positività. Ma in tanti pensano ad un "liberi tutti"
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.