Tampone Covid
Tampone Covid
Cronaca

Covid: a Giovinazzo il contagio corre veloce. Nuovo picco di positivi

Il report comunale sulla scorta delle informazioni della Prefettura di Bari

Nuovo picco di contagi a Giovinazzo, come mai era accaduto da inizio pandemia da Covid-19.

La variante Omicron, come da noi raccontato in un altro articolo nelle scorse ore, è ormai dominante e le infezioni riscontrate sono tantissime, aumentate durante il periodo delle festività da riunioni familiari e con amici.

Attualmente il dato oggettivo racconta di 302 persone positive al Sars CoV2 in città. Dal 2 al 4 gennaio sono quindi stati registrati altri 80 casi (c'erano 222 positivi). Per avere un'idea della diffusione di questa variante, basti pensare che appena il 21 dicembre a Giovinazzo c'erano 54 positivi. Un balzo in avanti dovuto all'ampia tamponatura di tantissimi cittadini, soprattutto giovani, avvenuta nelle farmacie a cavallo di Capodanno.

Se si analizza il dettaglio dei dati, si scopre che tra i residenti sono stati ben 6 i casi di bimbi e bimbe piccole tra il 2 ed il 4 gennaio (0-9 anni), 13 tra i 10-19 anni, altri 14 tra i 20enni (la fascia con maggiore incremento durante tutte le festività, dal 20 dicembre in poi ci sono stati 71 contagi), 15 tra le persone comprese nella fascia 30-39 anni. Hanno ripreso ad infettarsi, proprio per via delle riunioni intrafamiliari, anche gli ultrasessantenni (9 casi), gli over 70 (3 casi) e gli ultraottantenni (altri 3 casi). Per fortuna Omicron non appare così invasiva come Delta e le altre varianti del Sars CoV2 e vi sarebbero state 3 ospedalizzazioni, con una risoluzione già avvenuto. Buona la protezione vaccinale nella popolazione anziana, tra i casi più complicati, secondo quanto si apprende da fonti sanitarie, quelli di persone senza vaccinazione.

Impressiona la facilità con cui i 20enni si stanno contagiando, nonostante molti di loro abbiano già ricevuto doppia somministrazione. E ciò che abbiamo visto in giro per la città nei giorni di festa, zero controlli, molti assembramenti, non ci è piaciuto affatto.

Da inizio pandemia sono quindi saliti a 1686 (+87) i giovinazzesi che hanno contratto la malattia e 1367 (+7) coloro i quali sono guariti. Le vittime accertate sono state 17: 7 i decessi nel 2020, 10 nel 2021. Non si registrano vittime (secondo fonti ufficiali) dalla metà di maggio a Giovinazzo.

Di fronte alla diffusione del virus, fortunatamente non si sta verificando una pressione elevata sulle strutture ospedaliere, sebbene siano aumentati ricoveri in terapia intensiva.

Questo il riepilogo dei contagi complessivi a Giovinazzo da inizio emergenza sanitaria:
0-9 anni: 76 casi
10-19 anni: 139 casi
20-29 anni: 233 casi
30-39 anni: 222 casi
40-49 anni: 265 casi
50-59 anni: 286 casi
60-69 anni: 208 casi
70-79 anni: 157 casi
80-89 anni: 76 casi
over 90: 24 casi
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Coronavirus Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Calano i contagi, ma Giovinazzo resta sopra la media metropolitana Calano i contagi, ma Giovinazzo resta sopra la media metropolitana Nuovo report fornito dall'ASL Bari
Covid, Giovinazzo ancora nettamente sopra la media metropolitana per contagi Covid, Giovinazzo ancora nettamente sopra la media metropolitana per contagi I nuovi dati forniti dall'ASL Bari
Quarte dosi, flop della campagna vaccinale tra i giovinazzesi Quarte dosi, flop della campagna vaccinale tra i giovinazzesi Poche decine i pazienti fragili che hanno ricevuto il richiamo
Giovinazzo sopra la media dei contagi metropolitani Giovinazzo sopra la media dei contagi metropolitani Il nuovo report dell'ASL Bari attesta una decrescita dei casi. Ma non basta
Infezioni da Covid più che raddoppiate a Giovinazzo in un mese Infezioni da Covid più che raddoppiate a Giovinazzo in un mese I nuovi inquietanti dati comunali
Covid, in Puglia aumentano di nuovi i ricoveri in terapia intensiva Covid, in Puglia aumentano di nuovi i ricoveri in terapia intensiva Ieri registrati altri 4 decessi
Aumentano nuovamente i contagi da Covid-19 a Giovinazzo Aumentano nuovamente i contagi da Covid-19 a Giovinazzo Tutti i dati presenti nel report ASL Bari
Covid, contagi aumentati a Giovinazzo tra il 28 marzo ed il 3 aprile Covid, contagi aumentati a Giovinazzo tra il 28 marzo ed il 3 aprile Sale il tasso di positività. Ma in tanti pensano ad un "liberi tutti"
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.