L'intervento dei Carabinieri
L'intervento dei Carabinieri
Cronaca

Aggredisce il vicino di casa brandendo un'accetta. Fermato un 52enne

L'episodio ieri mattina: l'uomo, con problemi psichici e accusato di minacce, è stato trasferito al San Paolo

Si sarebbe scagliato contro un condomino di un palazzo di via Vittorio Veneto, a Giovinazzo, brandendo un'accetta. Così, quando i Carabinieri sono intervenuti sul posto, dopo aver raccolto la segnalazione al 112, il caos si è stemperato nel fermo di un 52enne del posto con problemi psichici, trasportato in ospedale, a Bari.

L'allarme è scattato ieri mattina, quando i militari dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Molfetta, con il supporto della Polizia Locale, sono piombati nello stabile segnalato, dopo che un 39enne ha riferito che un condomino, già querelato nel 2019 e nel 2020 per minaccia, «seduto sul pavimento nelle vicinanze della mia porta d'ingresso - ha detto -, si alzava in piedi, tirava fuori un'accetta ed afferrandola con la mano destra iniziava a rincorrermi fino all'ingresso del portone».

L'uomo, in compagnia della moglie e spaventato da quanto accaduto, è riuscito ad allontanarsi, a trovare riparo nella sua auto e a chiamare i soccorsi. «Una volta in auto - ha aggiunto - notavamo ancora la presenza» dell'aggressore «con l'accetta tra le mani, quindi mi allontanavo dal luogo in questione», sino all'arrivo delle forze dell'ordine. L'uomo, nonostante la presenza delle divise, «cercava ancora di inveire contro di me - ha proseguito -, minacciando pure di prendermi a pugni».

L'aggredito ha spiegato che il 52enne «si accanisce nei miei riguardi perché pensa che io sia il demonio»: dopo essere stato disarmato (rischia una denuncia per minacce), è stato portato al servizio psichiatrico di diagnosi e cura del San Paolo di Bari. Si valuterà, ora, se sottoporlo ad un trattamento sanitario obbligatorio.
  • Carabinieri Giovinazzo
Altri contenuti a tema
«Mi dia un attimo la chiave». Attenti alla nuova truffa: come funziona «Mi dia un attimo la chiave». Attenti alla nuova truffa: come funziona Occhio al raggiro della raccomandata, a Giovinazzo c'è una nuova tipologia di truffa. Ecco cosa è successo
Ha l'obbligo di firma, aggredisce la sorella: il giudice lo manda in carcere Ha l'obbligo di firma, aggredisce la sorella: il giudice lo manda in carcere L'uomo, 35enne del posto, è stato arrestato dai Carabinieri: è accusato di maltrattamenti e violazione degli obblighi
Sollecito: «Pronta guarigione ai militari feriti, gratitudine all'Arma» Sollecito: «Pronta guarigione ai militari feriti, gratitudine all'Arma» Il sindaco, ieri sera, si è recato personalmente sul posto. Intanto proseguono le indagini, al vaglio le telecamere
Inseguimento a Giovinazzo, l'auto dei Carabinieri si schianta: feriti due militari Inseguimento a Giovinazzo, l'auto dei Carabinieri si schianta: feriti due militari L'episodio ieri sera: una gazzella della Stazione, per rincorrere un'Audi A3 sospetta, ha perso il controllo ad una rotatoria
Rubano un'auto a Giovinazzo, ma arrivano i Carabinieri. Ladri in fuga Rubano un'auto a Giovinazzo, ma arrivano i Carabinieri. Ladri in fuga L'episodio ieri, i malviventi sono stati intercettati sulla strada provinciale 107. Recuperata una Mercedes E 350
Moglie presa a botte e ferita, 46enne violento finisce in carcere Moglie presa a botte e ferita, 46enne violento finisce in carcere L'episodio ha fatto scattare il Codice Rosso rafforzato, la nuova legge entrata in vigore lo scorso 30 settembre
Danni da maltempo a Giovinazzo, in azione anche Polizia Locale e Carabinieri Danni da maltempo a Giovinazzo, in azione anche Polizia Locale e Carabinieri Il post del sindaco Sollecito per fare il punto della situazione
Alcool e droga alla guida, controlli a Giovinazzo. Otto patenti ritirate Alcool e droga alla guida, controlli a Giovinazzo. Otto patenti ritirate Un venerdì sera di controlli da parte dei Carabinieri, a Ponente: denunce, sanzioni e stupefacenti sequestrati il bilancio
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.