Miragica
Miragica
Nightlife

A Miragica è già Halloween

Grandi magie e nuovi incantesimi per tutto ottobre

A partire da sabato 4 ottobre Miragica si tinge di arancio con migliaia di coloratissime zucche. Cambia aspetto per festeggiare Halloween e si prepara ad accogliere grandi e piccini per accompagnarli nel mondo della fantasia dove vivono simpatiche creature, elfi, folletti e ammiccanti streghette.

Per tutto il mese di ottobre, nel Gran Teatro, grandi magie e incantesimi tutti nuovi negli spettacoli del Mago Heldin, e poi piroette da brivido nell'arena stunt e succulenti prelibatezze da gustare nella Taverna del Gigante. E sabato 11 ottobre, a Miragica, grande novità 2014 con l'apertura di Virus, la spaventosa casa del terrore, un'attrazione pensata per gli amanti del brivido e per quanti amano sfidare il buio. Un'emozionante avventura lungo un percorso che promette di regalare emozioni forti e simpatici colpi di scena.

E poi spumeggianti sorprese sono in serbo per la Notte di Halloween. Ma le opportunità non finiscono qui, fino al 26 ottobre, tutti i bimbi al di sotto dei dieci anni, accompagnati da mamma e papà, entrano gratis. Chi vuole trascorrere due giorni a Miragica può approfittare del pacchetto Parco+hotel a partire da 35 euro a persona, con sistemazione in strutture con una distanza massima di trenta chilometri.

In tutti i fine settimana di ottobre Miragica apre alle 10, chiude alle 17. Aperture speciali, dalle 17 alle 2 di notte, il 31 ottobre, per la Halloween Night, e dalle 10 a mezzanotte il 1 novembre.
  • Turismo
Altri contenuti a tema
Turismo in Puglia, Italia in Comune esalta il dato della Terra di Bari Turismo in Puglia, Italia in Comune esalta il dato della Terra di Bari Offerta turistica differente rispetto a quella salentina e cultura unita alle bellezze artistiche
Canadesi stregati da Giovinazzo: «Torneremo presto!» Canadesi stregati da Giovinazzo: «Torneremo presto!» Da Toronto in Puglia per scoprire le bellezze locali. L'Assessore Vacca: «Questo è il turismo vincente»
Tanti stranieri e settentrionali: ecco perché Giovinazzo piace a primavera Tanti stranieri e settentrionali: ecco perché Giovinazzo piace a primavera Clima, bellezze artistiche, cibo, ma anche la grande socialità all'origine delle loro vacanze pugliesi
Che turista straniero sei? Che turista straniero sei? Una nostra mini-inchiesta (informale) per tracciare l'identikit di chi ci viene a far visita
A scuola di sapori e tradizione A scuola di sapori e tradizione Inaugurato ieri il "Laboratorio del Gusto" presso Villa Spada
Monsignor Martella: «Non lasciate chiusi i gioielli artistici» Monsignor Martella: «Non lasciate chiusi i gioielli artistici» Le forti affermazioni del prelato al ritorno a San Domenico del "San Felice in Cattedra"
"Chiese aperte", il bilancio dell'assessora alla Cultura "Chiese aperte", il bilancio dell'assessora alla Cultura Chiacchierata a cuore aperto con Marianna Paladino
Il Gal “Fior d’Olivi” vola al “Travel Trade Italia” di Rimini Il Gal “Fior d’Olivi” vola al “Travel Trade Italia” di Rimini Si cercano espositori per il workshop internazionale in terra romagnola
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.