Il palo abbattuto. <span>Foto Gianluca Battista</span>
Il palo abbattuto. Foto Gianluca Battista

Palo della luce abbattuto a Ponente

Il fatto forse è accaduto tra il 25 ed il 26 dicembre scorsi

Un'auto o un mezzo più grande.

Sarebbe stato questo mezzo a finire contro un palo dell'illuminazione pubblica sul Lungomare Marina Italiana (in foto), forse nella notte tra il giorno di Natale e quello di Santo Stefano, facendolo inclinare pericolosamente. Queste le notizie raccolte dalla nostra redazione presso Palazzo di Città.

Non sappiamo se qualcuno si sia fatto male, ma questa volta non c'entrano visibilità, piste ciclabili o ostacoli di sorta. Si tratta di qualcuno che ha imboccato la curva ad una velocità sostenuta, stando a quanto poi è stato ritrovato da chi ha messo in sicurezza l'area.

Un danno non da poco che ricadrà sull'intera comunità, visto che il palo dovrà essere rimesso al suo posto. Contattato da noi telefonicamente, il primo cittadino si è detto «Molto arrabbiato. Ci tocca ancora una volta ripristinare lo stato dei luoghi per colpa di qualcuno».

La speranza è che si sia trattato di un errore umano e non di una delle tante corse che, abitualmente, si svolgono su quel tratto del Lungomare di Ponente nei fine settimana e che vedono protagonisti molti giovani. L'intervento delle forze dell'ordine spesso è tardivo o non c'è affatto.

Come nel caso della Clio bianca il cui guidatore, nel primo pomeriggio del 26 dicembre, intorno alle 17.15, si è divertito a derapare e sgommare impunemente per tutto il centro cittadino, da piazza Garibaldi a Corso Amedeo d'Aosta fin quasi a terminare su di alcune auto ferme correttamente al semaforo, per poi proseguire verso piazza Vittorio Emanuele II. Vi risparmiamo le risate ed il giubilo degli "intellettuali" che occupavano il mezzo, fieri di far parte della combriccola di imbecilli. Nessuna volante della Polizia Locale, però, era presente in loco.
Il palo abbattutoLa radice del palo recisa
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • lungomare di ponente
Altri contenuti a tema
A Giovinazzo ancora interdetto alla balneazione un tratto della costa di Ponente A Giovinazzo ancora interdetto alla balneazione un tratto della costa di Ponente Le disposizioni contenute in un'apposita ordinanza della Capitaneria di Porto di Molfetta
Le spettacolari immagini del mare in burrasca sotto la neve Le spettacolari immagini del mare in burrasca sotto la neve Il nostro nuovo VIDEO girato intorno all'ora di pranzo a Ponente
Mare in burrasca: il VIDEO da Ponente Mare in burrasca: il VIDEO da Ponente Un nostro contributo amatoriale per far vedere cosa sta accadendo sulla costa
Lungomare di Ponente, nuova pavimentazione col risparmio di gara Lungomare di Ponente, nuova pavimentazione col risparmio di gara Ingabbiato anche il tratto dalla "Rotonda" al molo
Ponente, ripresi i lavori Ponente, ripresi i lavori Il sindaco: «Opere aggiuntive con i risparmi di gara»
Vandali e residui di fuochi d'artificio: Ponente terra di nessuno? Vandali e residui di fuochi d'artificio: Ponente terra di nessuno? Tante le segnalazioni dei lettori
A Ponente riapre un tratto di costa A Ponente riapre un tratto di costa Decisione presa dal Comando di Polizia Municipale
Ponente: da due giorni in azione il motopontone Ponente: da due giorni in azione il motopontone Avviata anche la fase dei lavori in mare
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.