Rifiuti abbandonati
Rifiuti abbandonati

Complanari invase dai rifiuti in contrada Pozzo Rosso

Le foto di una lettrice scattate al confine tra Giovinazzo e Molfetta

Cola Olidda e Contrada Pozzo Rosso rappresentano il confine tra Giovinazzo e Molfetta. Sono da tempo luogo di degrado, di abbandono sistematico ed indiscriminato di rifiuti che non può più essere tollerato.

In questo nostro report vi mostriamo le foto scattate da una lettrice e cittadina indignata scattate proprio nell'agro tra le due zone. Uno scempio, che provoca indignazione che sfocia nel disgusto. Materiale edile, scarti di lavorazioni di interni, elettrodomestici, plastica, vetro, rifiuto indifferenziato: c'è di tutto, in un panorama che diviene desolante a due passi dalla strada statale 16 bis.

E non sempre sono i singoli a fare tutto quanto vi raccontiamo, ma operai di ditte che si disfano nell'agro di materiale di risulta. Doppiamente vergognoso perché chi dovrebbe vigilare fa finta di nulla. Basterebbero controlli serrati in alcune imprese edili e si individuerebbero responsabilità anche gravi.

Ai comuni va pertanto il compito di intercettare fondi per la pulizia dell'agro. Ai cittadini, a quelli che leggono, il compito di riflettere profondamente su quanto sta accadendo nelle nostre campagne violentate.
5 fotoRifiuti a Pozzo Rosso
nnnnn
  • Rifiuti Giovinazzo
  • Pozzo Rosso
Altri contenuti a tema
#Giovinazzo Pulita: il videomessaggio del Sindaco #Giovinazzo Pulita: il videomessaggio del Sindaco Ripulite molte zone dell'agro e delle complanari della 16 bis, ma c'è ancora tantissimo da fare. Arrivano nuove fototrappole
Rifiuti abbandonati nelle campagne, il Comune avvia pulizia straordinaria Rifiuti abbandonati nelle campagne, il Comune avvia pulizia straordinaria Depalma: «Chi deturpa le nostre campagne è un criminale». Presto nuove e sofisticate telecamere nell'agro
Shock in contrada Pappalettere: il nostro reportage fotografico Shock in contrada Pappalettere: il nostro reportage fotografico Rifiuti di ogni genere scaricati e a volte dati alle fiamme. Gli agricoltori sull'orlo di una crisi di nervi. Ma nessuno fa niente
Attive le isole ecologiche a Giovinazzo Attive le isole ecologiche a Giovinazzo Depalma: «Sforziamoci di farne un uso corretto»
L'altro Capodanno, quello delle figuracce L'altro Capodanno, quello delle figuracce Spettacolo desolante in via Marina
Rifiuti nell'agro e lungo le complanari: il reportage completo del Comune di Giovinazzo Rifiuti nell'agro e lungo le complanari: il reportage completo del Comune di Giovinazzo Tutti gli interventi da effettuare e la situazione completa monitorata dalla Polizia Locale e dagli Assessori Sollecito e Stallone
Emergenza roghi di rifiuti in campagna: PrimaVera Alternativa alza la guardia Emergenza roghi di rifiuti in campagna: PrimaVera Alternativa alza la guardia Dal movimento politico d'opposizione arriva l'allarme: «La diossina uccide»
Abbandono costante di indifferenziato in strada in via XX Settembre Abbandono costante di indifferenziato in strada in via XX Settembre La denuncia di alcuni residenti ormai stanchi
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.