Rifiuti verso San Pietro Pago. <span>Foto Gianluca Battista</span>
Rifiuti verso San Pietro Pago. Foto Gianluca Battista

Ancora una mini-discarica sulla strada per San Pietro Pago (FOTO)

Gli agricoltori: «Scaricano roba e vanno via, anche di sera»

Sono esasperati gli agricoltori e gli hobbisti che hanno fondi che insistono sulla strada per San Pietro Pago, a due passi dalla provinciale 88 che porta da Giovinazzo a Bitonto.

Prima era la strada del transito dei mezzi che scaricavano rifiuti in discarica, oggi è una strada costellata da mini-discariche abusive, come quella che abbiamo fotografato venerdì 6 ottobre, nei pressi di una rientranza della piccola arteria rurale.
Vedendola da vicino appare evidente come si tratti di materiale di risulta da cantieri edili, ma anche frutto di traslochi e svuotamento di cantine. E poi ci sono gli immancabili bustoni contenenti ogni genere di rifiuto indifferenziato, lasciati lì presumibilmente dopo bagordi, visto il contenuto. Si preferisce portare tutto in campagna, piuttosto che smaltirlo correttamente.

«Scaricano roba e vanno via, spesso urliamo, ma prima che possiamo avvertire qualcuno si dileguano - ci hanno detto alcuni proprietari terrieri della zona -. Arrivano anche di sera o almeno così pare, perché da un giorno all'altro ci ritroviamo con nuova spazzatura e spesso restiamo fino al tramonto. Una situazione a due passi dai nostri uliveti che non si può più sostenere», è la chiosa condivisibile.

Noi segnaliamo, il Comune si spera intervenga al più presto. Ma poi il problema resta: chi vigila? E chi sanziona questi balordi?
E soprattutto: quando la smetteremo di aver bisogno di una "guardia" dietro ciascuno di noi?
  • Rifiuti Giovinazzo
  • Strada per San Pietro Pago
Altri contenuti a tema
Sciopero rifiuti, a Giovinazzo adesione alta ma garantito il ritiro organico Sciopero rifiuti, a Giovinazzo adesione alta ma garantito il ritiro organico Arbore: «Diritti lavoratori ed utenti pienamente rispettati»
Sciopero settore rifiuti, ecco cosa accadrà a Giovinazzo Sciopero settore rifiuti, ecco cosa accadrà a Giovinazzo Precettate otto unità. Tutte le indicazioni per i cittadini
Rifiuti abbandonati in strade e piazze: non se ne può più Rifiuti abbandonati in strade e piazze: non se ne può più Le segnalazioni da alcuni lettori che raccontano di inciviltà e scarsi controlli
Rischio incendi da rifiuti abbandonati: il vademecum di Coldiretti Puglia Rischio incendi da rifiuti abbandonati: il vademecum di Coldiretti Puglia La nostra regione è al terzo posto per reati ambientali, pari al 10% delle infrazioni accertate sul totale nazionale
Portarifiuti, iniziato il servizio di raccolta straordinaria nei fine settimana Portarifiuti, iniziato il servizio di raccolta straordinaria nei fine settimana Arbore: «Spero non ci siano problemi con l'impianto di smaltimento»
Conferimento errato, l'Impregico non raccoglie più i rifiuti dei trasgressori Conferimento errato, l'Impregico non raccoglie più i rifiuti dei trasgressori Arbore furioso: «Patti chiari, amicizia lunga con tutti»
Sporcizia ed inciviltà in via Fossato Sporcizia ed inciviltà in via Fossato La denuncia dei residenti: «Nei fine settimana è anche peggio»
Discarica di calce e vernici sulla strada per San Pietro Pago Discarica di calce e vernici sulla strada per San Pietro Pago Ennesima vergogna nell'agro di Giovinazzo
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.