NarraVita

L'esempio di nonno Nicola

L'I.C. "S.Giovanni Bosco-Buonarroti" premia il senso civico di un cittadino

Mettili in fila, assicurati che nessuno di loro resti indietro, fai in modo che arrivino a scuola nel minor tempo possibile se fa freddo o piove, richiamali se qualcuno di loro non rispetta il codice della strada, stai attento alle auto, aiuta i genitori quando ne hanno bisogno. Difficile la vita da nonno super, o forse no.

Questa è la storia di Nicola Capurso, premiato la scorsa settimana dal dirigente scolastico del I.C. "San Giovanni Bosco - Buonarroti", Michele Bonasia, per il suo apporto quinquennale al progetto "Diventa Piè... done", che da tanti anni coinvolge la scuola primaria in molte città pugliesi ed è stato pensato e voluto dall'Assessorato alla Mobilità della Regione. La menzione d'onore e la pergamena ricordo hanno sancito un legame stretto tra cittadinanza attiva e scuola dell'obbligo. Un cerchio che si chiude e che finalmente mette in risalto esempi come quello fornito da Nicola.

Che poi, questo nonno super, proprio l'aspetto del nonno non ce l'ha, ma a lui poco importa. Quello che importa è che sia divenuto uno spot vivente inconsapevole (ne siamo certi) di come dovrebbe essere insegnata ai bimbi l'educazione civica. Tutte le mattine accompagna gli alunni della "San Giovanni Bosco" grazie al Piedibus, il percorso che si snoda da tre diverse zone della città, contraddistinto da enormi impronte di piedi colorate, che da anni vedete disegnate sui marciapiedi giovinazzesi. Il percorso è pensato per far giungere a destinazione in totale sicurezza i giovani alunni.

Il dirigente scolastico, Michele Bonasia, ha premiato nonno Nicola durante la festa di fine anno dello storico e sempre affascinante istituto di piazza Garibaldi. Una festa che ha voluto rappresentare il "grazie" di tutto il mondo scolastico ai docenti ed ai genitori, trasformando in momento ludico ciò che in realtà è profondamente didattico.

Insieme a tanti genitori c'erano anche alcuni nonni ed uno in particolare che non scorderà mai quella giornata. A nonno Nicola ed a quelli come lui la gratitudine di tutta la comunità giovinazzese.
  • I.C. San Giovanni Bosco - Buonarroti
Altri contenuti a tema
Presentato il secondo numero del giornalino dell'I.C. "Bosco-Buonarroti" Presentato il secondo numero del giornalino dell'I.C. "Bosco-Buonarroti" L'evento si è svolto venerdì 15 giugno alla presenza di docenti, genitori, politici e giornalisti
Un altro premio per il giornalino scolastico dell'I.C. "Bosco-Buonarroti" Un altro premio per il giornalino scolastico dell'I.C. "Bosco-Buonarroti" Prestigioso riconoscimento anche al Concorso Nazionale "Carmine Scianguetta"
La magia di trasformare la realtà nel meraviglioso mondo di Alice La magia di trasformare la realtà nel meraviglioso mondo di Alice Il racconto di Carrol è divenuto una parata per i bimbi della "San Giovanni Bosco-Buonarroti"
I grandi della pittura secondo i bimbi dell'I.C. "Bosco-Buonarroti" I grandi della pittura secondo i bimbi dell'I.C. "Bosco-Buonarroti" A curare il progetto la pittrice Katia Gentile coadiuvata dagli insegnanti
In Sala San Felice in mostra i quadri degli alunni dell'I.C. "Bosco-Buonarroti" In Sala San Felice in mostra i quadri degli alunni dell'I.C. "Bosco-Buonarroti" Il progetto curato dalla pittrice Katia Gentile
"Le sciùche de ‘na volt a Scevenàzze": premiati i bimbi dell'I.C. "Bosco-Buonarroti" "Le sciùche de ‘na volt a Scevenàzze": premiati i bimbi dell'I.C. "Bosco-Buonarroti" La grande festa si è svolta lunedì 29 maggio nell'aula magna dello storico istituto di piazza Garibaldi
Il teatro per l'inclusione degli alunni diversabili Il teatro per l'inclusione degli alunni diversabili Interessante progetto dell'I.C. "S.G.Bosco - Buonarroti"
“Le sciùche de ‘na volt a Scevenàzze”: la Tourung Juvenatium premia gli alunni delle scuole “Le sciùche de ‘na volt a Scevenàzze”: la Tourung Juvenatium premia gli alunni delle scuole Completato il progetto "Il Nonno mi Racconta" che intende rinverdire la lingua dialettale
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.