Don Andrea col Cristo Risorto
Don Andrea col Cristo Risorto
Chiesa locale

«Spalancate le porte a Cristo!». Il videomessaggio di don Andrea Azzollini che sa di speranza

Il parrocco della Concattedrale di Santa Maria Assunta ha voluto fare gli auguri di Pasque in modo inconsueto ai suoi fedeli. In un periodo che consueto non è

«Spalancate le porte a Cristo!». Don Andrea Azzollini non ha dubbi e cita San Giovanni Paolo II nel suo videomessaggio di auguri pasquali ai fedeli.

Lo cita non a caso in un periodo buio, lui, l'uomo della processione solitaria con il quadro di Maria di Corsignano per invocarne la protezione contro la pandemia. Lui, che è già storia della Concattedrale di Santa Maria Assunta, per quel suo temperamento che lo porta a non subire gli eventi, ma ad infondere speranza e visione cristiana nel prossimo.

Don Andrea ha girato un video tra una via Marina bellissima, illuminata dalla luce che la primavera dalle nostre parti sa dare alla pietra bianca del romanico pugliese, e la sua chiesa di cui ha percorso la scalinata dell'ingresso laterale a simulare la dura salita dell'umanità fino alla liberazione dal virus.

Il virus che incide su corpi ed anime e da cui ci si può liberare solo grazie a Lui, al Cristo risorto, a cui il parroco ha spalancato le porte non solo in senso figurato.

La sua è stata una benedizione a metà strada tra il moderno legato alla tecnologia resasi necessaria ed alla tradizione cattolica, che non rinuncia a portare Gesù tra la gente. Le porte del cuore devono restare ben aperte alla rinascita, alla vita che deve riprendere, alle piaghe che devono essere sanate.

Per vedere il video integrale potete cliccare qui.
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Pasqua
  • Parrocchia Santa Maria Assunta
  • don Andrea Azzollini
Altri contenuti a tema
Pasqua da 130 milioni di euro a tavola per i pugliesi Pasqua da 130 milioni di euro a tavola per i pugliesi Coldiretti ha analizzato le spese per questa domenica di festa
Pioggia nella Pasqua di Giovinazzo. Pasquetta soleggiata e ventosa Pioggia nella Pasqua di Giovinazzo. Pasquetta soleggiata e ventosa Le previsioni meteo per i giorni festivi
Il 9 aprile un concerto di marce funebri in Cattedrale Il 9 aprile un concerto di marce funebri in Cattedrale L'evento musicale è organizzato dalla Confraternita della Purificazione
Mese Mariano: le celebrazioni nella Concattedrale di Giovinazzo Mese Mariano: le celebrazioni nella Concattedrale di Giovinazzo Il maggio dei fedeli dedicato alla Madonna delle Grazie
Pranzo di Pasqua: per il 5% dei pugliesi è stato in solitudine Pranzo di Pasqua: per il 5% dei pugliesi è stato in solitudine Lo studio di Coldiretti/IXE’ che certifica anche lo stato di indigenza di 210mila persone in regione
Pasqua con qualche nube, Pasquetta con vento e sereno su Giovinazzo Pasqua con qualche nube, Pasquetta con vento e sereno su Giovinazzo Le previsioni meteo per i prossimi due giorni
Pasqua di Resurrezione: tutti gli orari delle messe a Giovinazzo Pasqua di Resurrezione: tutti gli orari delle messe a Giovinazzo La comunità cattolica festeggia la giornata più importante del calendario liturgico
Monsignor Cornacchia ai fedeli: «Prendiamoci cura gli uni degli altri» Monsignor Cornacchia ai fedeli: «Prendiamoci cura gli uni degli altri» Il messaggio di auguri e speranza da parte del Vescovo a tutta la Diocesi
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.