Ospedale San Paolo - area Covid
Ospedale San Paolo - area Covid
Sanità

Sicurezza negli ospedali ASL: test molecolari periodici per operatori sanitari a tutela dei pazienti

Ben 13 unità operative all'Ospedale San Paolo, riferimento per Giovinazzo, li hanno già effettuati

Una periodica e costante attività di sorveglianza sanitaria su tutti gli operatori delle strutture ospedaliere con l'obiettivo di prevenire e contenere eventuali casi di infezione da Sars CoV- 2. La ASL di Bari ha aggiornato nei giorni scorsi il protocollo operativo anti contagio con una massiccia campagna di screening per il personale degli ospedali attraverso l'esecuzione di test molecolari che saranno ripetuti ogni 15 giorni nei centri Covid e ogni 30 giorni negli altri ospedali.

La sorveglianza sanitaria è partita dall'Ospedale San Paolo, nosocomio di riferimento per i giovinazzesi, dove finora sono stati effettuati test molecolari ai dipendenti di 13 unità operative: Pronto soccorso, Rianimazione e Pneumologia, Sala operatoria e Gastroenterologia, Ginecologia e Ostetricia, Neonatologia e Pediatria, Cardiologia, Servizio immunotrasfusionale, Radiologia, Endoscopia digestiva, Medicina e Chirurgia. Oggi sono in corso i tamponi per il personale di Oncologia e del Laboratorio analisi. L'attività di tamponamento proseguirà venerdì con il personale dipendente della Neurologia e delle direzioni, sanitaria e amministrativa, per poi concludersi sabato con i test agli operatori della Ortopedia.

«Questa attività di controllo preventiva può migliorare e dare più efficacia all'azione di contrasto per la circolazione del virus nei nostri ospedali e contenere i casi di infezione - dichiara Franco Polemio, direttore del servizio Sorveglianza sanitaria ASL Bari – che provengono per la stragrande maggioranza dall'esterno, quindi per contatti extra lavorativi».
I test molecolari di controllo sul personale sanitario e amministrativo saranno estesi la settimana prossima agli altri centri Covid ASL, Putignano, Altamura e Triggiano successivamente saranno eseguiti anche nelle strutture non riconvertite per l'emergenza.
  • Asl Bari
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

552 contenuti
Altri contenuti a tema
Covid-19: in Puglia 11 morti e 944 guariti nelle ultime ore Covid-19: in Puglia 11 morti e 944 guariti nelle ultime ore I nuovi casi registrati sono stati il 9,90% del campione totale dei tamponi effettuati
«Gli anziani di Villa Giovanni XXIII accuditi in sicurezza» «Gli anziani di Villa Giovanni XXIII accuditi in sicurezza» Il direttore Castro chiarisce: «Col personale falcidiato, impossibile rispondere celermente. Ma sono tutti in buone condizioni»
Coronavirus Puglia: nelle ultime ore il 10,29% dei tamponi risultati positivi Coronavirus Puglia: nelle ultime ore il 10,29% dei tamponi risultati positivi Ieri registrati altri 31 morti. Situazione non aggiornata a Giovinazzo
Covid-19: i guariti superano i 55.000 in Puglia. Ieri 26 morti e 1.566 nuovi casi registrati Covid-19: i guariti superano i 55.000 in Puglia. Ieri 26 morti e 1.566 nuovi casi registrati In terapia intensiva ci sono 165 persone. Su Giovinazzo restano 173 gli attualmente positivi
Covid in Puglia: 25 decessi, 1159 nuovi contagiati e 1224 guariti nelle ultime ore Covid in Puglia: 25 decessi, 1159 nuovi contagiati e 1224 guariti nelle ultime ore Aumentano le persone in terapia intensiva: sono 148
Lopalco: «Tamponi ogni 14 giorni e poi vaccini per il personale scolastico» Lopalco: «Tamponi ogni 14 giorni e poi vaccini per il personale scolastico» Pronta una bozza di delibera regionale e l'istituzione del Team di Operatori Sanitari Scolastici Covid-19
Contagio da Coronavirus: in Puglia scendono tutti gli indicatori e aumentano i guariti Contagio da Coronavirus: in Puglia scendono tutti gli indicatori e aumentano i guariti Ieri 16 decessi, 850 nuovi casi e 1.155 guarigioni
A Giovinazzo 173 positivi al Covid. In Puglia ieri 403 nuovi casi A Giovinazzo 173 positivi al Covid. In Puglia ieri 403 nuovi casi Registrati anche 26 decessi e 985 guariti
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.