Scuola (repertorio)
Scuola (repertorio)
Scuola

Scuole, cosa dice la nuova ordinanza di Emiliano

Il provvedimento è analogo a quello preso un mese fa, con qualche piccolo cambiamento

La nostra testata lo aveva anticipato nella serata di ieri, 3 dicembre, prima che il nuovo DPCM fosse annunciato ed entrasse in vigore dalla mezzanotte: in Puglia, per ciò che concerne la scuola, sarebbe cambiato poco.

In nottata il Presidente regionale Michele Emiliano ha infatti firmato la nuova ordinanza, la n. 444 del 2020, con cui disciplina lo svolgimento delle lezioni da oggi, 4 dicembre, fino al 23 dicembre prossimo. Si tratta in realtà di un documento quasi fotocopia rispetto al precedente pubblicato lo scorso 7 novembre.

Per semplificare quanto accadrà sino alla pausa natalizia, va evidenziato che le scuole primarie e medie continueranno l'attività in presenza o, a scelta, con didattica a distanza, mentre le scuole superiori con sola didattica a distanza.

Di mezzo ci sono le vacanze natalizie ed al rientro, il 7 gennaio, non solo le classi delle scuole primarie e secondarie di primo grado, ma anche quelle delle superiori torneranno a svolgere lezioni in presenza e con l'accortezza della frequenza del 75% del totale degli studenti, così come previsto dalla nuova normativa nazionale. Ai genitori è lasciata in ogni caso facoltà di preferenza tra didattica a scuola o didattica a distanza.

Alle dirigenze dei plessi andrà sempre il compito di assicurare eventualmente tutti gli strumenti tecnologici idonei a permettere agli alunni di non perdere alcuna lezione e di restare al passo con i compagni e le compagne di classe che invece si recheranno a scuola.

A chiudere le disposizioni dell'ordinanza di Emiliano c'è il punto 5: «Le Istituzioni Scolastiche di ogni ordine e grado - si legge - devono comunicare, ogni lunedì della settimana, all'Ufficio Scolastico Regionale e al Dipartimento della Salute (scuola.salute@regione.puglia.it) il numero degli studenti e il numero del personale scolastico positivi o in quarantena, nonché tutti i provvedimenti di sospensione dell'attività didattica adottati a causa dell'emergenza Covid».

In allegato l'ordinanza emanata dalla Regione Puglia.
  • Scuola
  • Michele Emiliano
  • Regione Puglia
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

552 contenuti
Altri contenuti a tema
Covid-19: in Puglia 11 morti e 944 guariti nelle ultime ore Covid-19: in Puglia 11 morti e 944 guariti nelle ultime ore I nuovi casi registrati sono stati il 9,90% del campione totale dei tamponi effettuati
«Gli anziani di Villa Giovanni XXIII accuditi in sicurezza» «Gli anziani di Villa Giovanni XXIII accuditi in sicurezza» Il direttore Castro chiarisce: «Col personale falcidiato, impossibile rispondere celermente. Ma sono tutti in buone condizioni»
Coronavirus Puglia: nelle ultime ore il 10,29% dei tamponi risultati positivi Coronavirus Puglia: nelle ultime ore il 10,29% dei tamponi risultati positivi Ieri registrati altri 31 morti. Situazione non aggiornata a Giovinazzo
Ordinanza scuola firmata da Emiliano. Le superiori in presenza al 50% dal 1° febbraio Ordinanza scuola firmata da Emiliano. Le superiori in presenza al 50% dal 1° febbraio Tutte le decisioni dal 25 gennaio al 6 febbraio
Covid-19: i guariti superano i 55.000 in Puglia. Ieri 26 morti e 1.566 nuovi casi registrati Covid-19: i guariti superano i 55.000 in Puglia. Ieri 26 morti e 1.566 nuovi casi registrati In terapia intensiva ci sono 165 persone. Su Giovinazzo restano 173 gli attualmente positivi
Covid in Puglia: 25 decessi, 1159 nuovi contagiati e 1224 guariti nelle ultime ore Covid in Puglia: 25 decessi, 1159 nuovi contagiati e 1224 guariti nelle ultime ore Aumentano le persone in terapia intensiva: sono 148
Lopalco: «Tamponi ogni 14 giorni e poi vaccini per il personale scolastico» Lopalco: «Tamponi ogni 14 giorni e poi vaccini per il personale scolastico» Pronta una bozza di delibera regionale e l'istituzione del Team di Operatori Sanitari Scolastici Covid-19
Contagio da Coronavirus: in Puglia scendono tutti gli indicatori e aumentano i guariti Contagio da Coronavirus: in Puglia scendono tutti gli indicatori e aumentano i guariti Ieri 16 decessi, 850 nuovi casi e 1.155 guarigioni
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.