Il referendum
Il referendum
Politica

Referendum costituzionale, si vota dalle 7.00 alle 23.00

Ufficio anagrafe aperto tutto il giorno per documenti

Oggi, 4 dicembre 2016, dalle ore 7.00 alle ore 23.00, si svolgeranno le consultazioni elettorali per il referendum costituzionale, recante "Disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del CNEL e la revisione del titolo V della parte II della Costituzione".

Sulla scheda si troverà scritto il seguente quesito a cui si potrà rispondere SI o NO: «Approvate voi il testo della legge costituzionale concernente "Disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del CNEL e la revisione del titolo V della parte II della Costituzione" approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 88 del 15 aprile 2016?».

Il corpo elettorale, ripartito nei 7.998 Comuni e nelle 61.551 sezioni elettorali del territorio nazionale, è pari a 46.714.950 elettori, di cui 22.465.280 maschi e 24.249.670 femmine.
A questi vanno aggiunti i 3.995.042 elettori aventi diritto al voto per corrispondenza all'estero, di cui 2.077.455 maschi e 1.917.587 femmine.

Tali dati si riferiscono al 15° giorno antecedente alle consultazioni.

Si ricorda che gli elettori del territorio nazionale, per poter esercitare il diritto di voto presso l'ufficio elettorale di sezione nelle cui liste risultano iscritti, dovranno esibire, oltre ad un documento di identità, la tessera elettorale personale a carattere permanente. Qualora non si rinvenga la propria tessera elettorale o si rilevi che gli spazi per l'apposizione del timbro sono esauriti, si potrà chiedere una nuova tessera agli uffici comunali che, a tal fine, assicureranno l'apertura al pubblico durante tutta la giornata odierna.

Per il referendum di riforma costituzionale non è necessario il raggiungimento del quorum. Vince il fronte che avrà ottenuto il maggior numero di preferenze. Lo scrutinio partirà immediatamente dopo la chiusura delle urne ed i dati parziali e definitivi nazionali saranno consultabili sul sito del Ministero dell'Interno www.interno.gov.it.

Dal dopoguerra ad oggi, quindi nell'era repubblicana, si tratta del terzo referendum costituzionale, tutti svoltisi nel nuovo millennio. Nel 2001, vinse il SI con un'affluenza del 34%, e nel 2006 vinse il NO con un affluenza del 52,5%.

GiovinazzoViva vi terrà informati sui dati dell'affluenza alle urne e su quelli definitivi del voto.

  • referendum
Altri contenuti a tema
Iniziato scrutinio: DIRETTA TESTUALE Iniziato scrutinio: DIRETTA TESTUALE Gli aggiornamenti in tempo reale
Referendum, il NO secco di Forza Italia Referendum, il NO secco di Forza Italia Ieri sera conferenza in San Felice con Savino, Damascelli e Avenia
Referendum, per il NO a Giovinazzo Sisto e la Savino Referendum, per il NO a Giovinazzo Sisto e la Savino Alle 18.30 in Sala San Felice con Domenico Damascelli
Referendum costituzionale, le ragioni del NO in un incontro Referendum costituzionale, le ragioni del NO in un incontro Stasera alle 19.30 in Sala San Felice
Referendum, i 5 Stelle per le ragioni del NO Referendum, i 5 Stelle per le ragioni del NO Appuntamento in San Felice alle ore 18.00
Referendum, il PD organizza un dibattito Referendum, il PD organizza un dibattito Domani sera in sala San Felice
Referendum, le ragioni del SI nell'incontro con Carmela Capobianco Referendum, le ragioni del SI nell'incontro con Carmela Capobianco Secondo incontro organizzato dall'Osservatorio per la Legalità e la Difesa del Bene Comune
Verso il referendum, primo incontro dell'Osservatorio per la Legalità Verso il referendum, primo incontro dell'Osservatorio per la Legalità Per il fronte del NO sarà a Giovinazzo il prof. Nicola Colaianni
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.