La tomba di Luciano Pignatelli. <span>Foto Gianluca Battista</span>
La tomba di Luciano Pignatelli. Foto Gianluca Battista
Attualità

La Stazione dei Carabinieri di Giovinazzo sarà intitolata a Luciano Pignatelli

Cerimonia il 2 dicembre alla presenza dei vertici provinciali

A lui la comunità giovinazzese ha intitolato l'Aula Consiliare di Palazzo di Città, luogo simbolo delle istituzioni democratiche locali, ed una via.

Qualche ora fa è invece arrivata l'ufficialità dell'intitolazione della Stazione dei Carabinieri di Giovinazzo a Luciano Pignatelli, Medaglia d'Oro al valor militare alla memoria. Un figlio prediletto della cittadina adriatica, che il 2 dicembre, con cerimonia che inizierà alle 10.30, renderà l'ultimo e forse più atteso omaggio ad un ragazzo morto per spirito di servizio, a difesa della comunità civile.

Alla cerimonia, che cadrà a due giorni dal 35° anniversario della sua tragica scomparsa, parteciperanno le più alte cariche dei Carabinieri a livello metropolitano e le autorità civili e militari cittadine. Sarà, come già accaduto per l'intitolazione dell'Aula Consiliare di Palazzo di Città, una giornata in cui l'intera cittadinanza si unirà nel ricordo di quel giovane eroe inconsapevole.

LA TRAGICA FINE DI LUCIANO PIGNATELLI
Luciano moriva 35 anni fa, il 4 dicembre 1987, per mano di alcuni malviventi all'inseguimento dei quali si era lanciato dopo una rapina a Castel Morrone, nel casertano, nonostante fosse fuori servizio.
Dopo l'inseguimento a bordo di una Fiat Ritmo insieme a Carmelo Ganci, i rapinatori tesero una trappola ai due carabinieri tra Castel Morrone e Piana di Monte Verna, dapprima ferendoli e poi finendoli quando erano inermi.
Un gesto infame, da uomini senza alcun rispetto per la vita umana, per cui hanno pagato Francesco Mauriello, Antonio Basco e Pasquale Spierto, tutti condannati in via definitiva all'ergastolo nel 2009.
  • Carabinieri Giovinazzo
  • Luciano Pignatelli
Altri contenuti a tema
La caserma dei Carabinieri di Giovinazzo intitolata all'eroe Pignatelli La caserma dei Carabinieri di Giovinazzo intitolata all'eroe Pignatelli Il sindaco Sollecito ha ricordato Luciano, «fiore profumato estirpato con violenza inaudita». Tra i presenti il generale Spagnol
La caserma dei Carabinieri intitolata a Luciano Pignatelli: domani la cerimonia La caserma dei Carabinieri intitolata a Luciano Pignatelli: domani la cerimonia All'intitolazione la Fanfara del 10° Reggimento Campania e il picchetto d’onore nella tradizionale grande uniforme speciale
I Carabinieri di Giovinazzo hanno onorato la Virgo Fidelis (FOTO) I Carabinieri di Giovinazzo hanno onorato la Virgo Fidelis (FOTO) Ieri, 21 novembre, celebrazione all'interno della parrocchia San Giuseppe
Furti a Bitonto, Giovinazzo, Molfetta e Terlizzi. In azione la stessa banda? Furti a Bitonto, Giovinazzo, Molfetta e Terlizzi. In azione la stessa banda? I colpi ai danni di bar, gioiellerie e tabaccherie, messi a segno quasi sempre con la stessa tecnica. Indagano i Carabinieri
Minaccia la compagna con un machete: arrestato. È tornato in libertà Minaccia la compagna con un machete: arrestato. È tornato in libertà L'uomo, di 38 anni, è stato fermato dai Carabinieri. Il Gip lo ha scarcerato perché «i fatti non appaiono riconducibili al delitto di maltrattamenti»
Inseguimento nella notte: banda di ladri inseguita per 35 chilometri Inseguimento nella notte: banda di ladri inseguita per 35 chilometri A bordo di una Golf sono riusciti a sfuggire ai Carabinieri raggiungendo folli velocità. L'inseguimento da Molfetta fino a Terlizzi
Controlli lungo il litorale tra Molfetta e Monopoli: multati quattro stabilimenti Controlli lungo il litorale tra Molfetta e Monopoli: multati quattro stabilimenti I Carabinieri hanno trovato alcuni lavoratori in nero. Situazioni di irregolarità anche per igiene, salute e sicurezza
Ladri frantumano la vetrina di Blu Gold e rubano anelli e gioielli Ladri frantumano la vetrina di Blu Gold e rubano anelli e gioielli Probabilmente il colpo, avvenuto alle ore 02.30, sarebbe stato più ingente se non fossero arrivati i Carabinieri
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.