Francesca Galizia durante l'intervento
Francesca Galizia durante l'intervento
Cronaca

Galizia dopo i fatti di Mirandola: «Massima solidarietà al corpo di Polizia Locale»

In una nota il cordoglio per l'intera comunità emiliana colpita dal folle gesto di un marocchino

«Profondo rammarico per quanto accaduto nel modenese e massima solidarietà per il corpo della Polizia Locale, che ha vissuto e gestito in primissimo piano la vicenda».

Così la deputata giovinazzese del MoVimento 5 Stelle, Francesca Galizia, all'indomani sanguinosi fatti di Mirandola, in provincia di Modena, località in cui si è consumato un fatto di sangue alla ribalta delle cronache nazionali.

Un ragazzo di 18 anni, di origine marocchina, ha forzato la sede del corpo di Polizia Locale della cittadina emiliana, appiccando il fuoco. Dal comando, posto al pian terreno di un immobile adibito a civile abitazione, le fiamme si sono propagate ai piani superiori, in cui hanno trovato la morte una donna di 84 anni e la sua badante ucraina. Ben 17 le persone intossicate. Il giovane annovera diversi precedenti penali e fonti investigative hanno rivelato che avrebbe dovuto essere espulso dall'Italia. Un furto o una vendetta contro i vigili all'origine del folle gesto.

«Esprimo tutta la mia partecipazione emotiva per i familiari delle persone coinvolte nell'incendio - ha affermato Francesca Galizia - e sono particolarmente vicina agli agenti di Mirandola. Se fosse confermata l'origine dolosa dell'incendio sarebbe un fatto gravissimo - ha continuato -, che rende ancora più urgente un intervento di riforma a supporto di tutto il corpo della Polizia Locale, sempre parecchio esposto.

Da mesi mi interesso perché ciò avvenga - ha continuato l'esponente pentastellata -: mi sono, infatti, interfacciata più volte con il sindacato di categoria, il Sulpl, nonché con le associazioni della Polizia Locale, tra le quali anche l'Anvu. Ho accolto le loro istanze e con loro abbiamo pensato ad una proposta di riforma che desse più forza a tutto il comparto, perché più forza per la Polizia Locale significa più sicurezza per noi cittadini. In Parlamento - ha chiosato Galizia - si è già operativi e presto i risultati saranno tangibili».
  • Francesca Galizia
  • Rogo Mirandola
Altri contenuti a tema
Francesca Galizia ha incontrato a Roma l'Ambasciatrice della Repubblica Ceca Francesca Galizia ha incontrato a Roma l'Ambasciatrice della Repubblica Ceca Hana Hubackova è stata ricevuta nell'ambito di un incontro dell'Associazione Interparlamentare d’Amicizia tra i due Paesi
Galizia (M5S) su mafia nigeriana: «Attenzione massima su confini e diritti delle vittime» Galizia (M5S) su mafia nigeriana: «Attenzione massima su confini e diritti delle vittime» La parlamentare di Giovinazzo è intervenuta dopo gli arresti della DDA di Bari
Crisi settore olivicolo, Galizia: «Il 4 dicembre ci impegneremo per soluzioni efficaci» Crisi settore olivicolo, Galizia: «Il 4 dicembre ci impegneremo per soluzioni efficaci» Il commento della deputata pentastellata dopo i malumori degli olivicoltori di Giovinazzo
Galizia su Ospedale Nord Barese: «Ad oggi solo parole vuote» Galizia su Ospedale Nord Barese: «Ad oggi solo parole vuote» L'intervento della deputata giovinazzese del MoVimento 5 Stelle punta il dito contro Michele Emiliano
Valorizzazione della produzione enologica e gastronomica, la soddisfazione di Francesca Galizia Valorizzazione della produzione enologica e gastronomica, la soddisfazione di Francesca Galizia Decisivi due suoi emendamenti in Commissione Agricoltura
Legge Salva Mare, la soddisfazione di Francesca Galizia (M5S) Legge Salva Mare, la soddisfazione di Francesca Galizia (M5S) La deputata giovinazzese: «Porterà benefici pratici per le nostre acque»
Francesca Galizia nominata membro della Commissione Agricoltura Francesca Galizia nominata membro della Commissione Agricoltura La parlamentare giovinazzese: «Ho chiesto di farne parte. Il mio impegno per un'agricoltura sostenibile sarà massimo»
Pesca, Galizia e Cassese: «Comprendiamo sentimento esasperazione, ma mai degenerare» Pesca, Galizia e Cassese: «Comprendiamo sentimento esasperazione, ma mai degenerare» I due deputati 5 Stelle sono intervenuti dopo le proteste dei pescatori a Bari, sfociati in incidenti
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.