Tampone Covid
Tampone Covid
Cronaca

Focolaio in una Rsa a Bitonto: l'appello per avere notizie di una famiglia di Giovinazzo

Da giorni non riescono a contattare la struttura. Il telefono squilla a vuoto

È davvero triste la situazione in cui si stanno trovando alcune famiglie degli ospiti della Residenza Socio Assistenziale Villa Giovanni XXIII di Bitonto, in cui è nato un esteso focolaio di contagi da Covid-19. Sarebbero, secondo quanto comunicato dalle autorità sanitarie, 110 i contagiati tra anziani e personale (qui l'articolo).

Una circostanza aggravata nelle ultime ore dall'assenza pressoché totale di informazioni ai familiari, tra cui quelli di un'anziana donna di Giovinazzo, i quali hanno chiesto aiuto alla nostra redazione per fare da cassa di risonanza su quelle che definiscono «mancate comunicazioni» da parte della struttura bitontina.

«Abbiamo saputo quanto stava accadendo a Villa Giovanni XXIII solo attraverso le testate giornalistiche ed i social - affermano - e questo ci ha lasciato di stucco. Tuttavia abbiamo compreso il momento assai particolare e sul finire della scorsa settimana abbiamo ricevuto gli unici ed ultimi ragguagli sulla situazione di salute dei nostri cari».

Poi silenzi, telefonate andate a vuoto ed un solo contatto, ci hanno detto, datato mercoledì 20 gennaio, con il centralino della residenza che aveva invano cercato di inoltrare la chiamata a quello che viene chiamato "reparto". Nessuna risposta dai vertici e nemmeno dai responsabili sanitari.

Una situazione angosciosa per figli, nipoti e parenti degli anziani ospitati all'interno della Rsa, che chiedono a gran voce di essere contattati al più presto per conoscere cosa stia accadendo all'interno. Una risposta deontologicamente doverosa da parte di chi gestisce una struttura che da tanti anni è sul territorio e capace in un recente passato di soddisfare ogni richiesta dell'utenza.

Che si tratti di difficoltà momentanea, comprensibile peraltro data la piena emergenza, o di difficoltà con il personale non lo possiamo in alcun modo stabilire dall'esterno. Ma la voce delle famiglie in apprensione va ascoltata ed a loro vanno date risposte certe.
  • Coronavirus Giovinazzo
  • Villa Giovanni XXIII
Altri contenuti a tema
Epidemia a Giovinazzo: l'aggiornamento del Sindaco Epidemia a Giovinazzo: l'aggiornamento del Sindaco Gli attualmente positivi salgono a 106. A breve sarà emanata l'ordinanza di sospensione didattica per permettere vaccinazione personale
Coronavirus: in Puglia superati i 110mila guariti Coronavirus: in Puglia superati i 110mila guariti Ieri registrati anche 29 decessi
Coronavirus Puglia: 1053 nuovi casi nelle ultime ore. Risale il numero di positivi Coronavirus Puglia: 1053 nuovi casi nelle ultime ore. Risale il numero di positivi I decessi sono stati 16 e i guariti 413. A Giovinazzo ci sono attualmente 105 casi
Covid: 20 morti e 685 guariti nelle ultime ore in Puglia Covid: 20 morti e 685 guariti nelle ultime ore in Puglia Aumentano gli attualmente positivi in regione
Aumentano i guariti a Giovinazzo. Attualmente positivi in calo Aumentano i guariti a Giovinazzo. Attualmente positivi in calo I nuovi dati aggiornati dal Comune
Il contagio torna a preoccupare in Puglia: il 13,49% dei tamponi positivi al Covid Il contagio torna a preoccupare in Puglia: il 13,49% dei tamponi positivi al Covid Nelle ultime ore 22 decessi e 1015 guariti
Covid, risale la percentuale di positivi su tamponi effettuati in Puglia Covid, risale la percentuale di positivi su tamponi effettuati in Puglia Ieri registrati altri 27 morti e 1245 guariti
Covid-19: i nuovi numeri dell'epidemia a Giovinazzo Covid-19: i nuovi numeri dell'epidemia a Giovinazzo Stabile il dato sugli attualmente positivi, aumentano i guariti
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.