Pazienza con il suo gruppo
Pazienza con il suo gruppo
Musica

Esce oggi il singolo “Di Rosso” di Gaetano Pazienza

Talenti locali fanno da cornice al brano del sassofonista giovinazzese

Elezioni Regionali 2020
Una lettera appassionata in musica indirizzata al paese d'origine, luogo da cui si è partiti per inseguire i propri sogni pur lasciando un pezzo di cuore che vi rimarrà per sempre. Questo è "Di Rosso", il brano pop scritto e musicato dal sassofonista professionista Gaetano Pazienza, da oggi, martedì 17 aprile, ufficialmente disponibile su YouTube clicca qui , la piattaforma web leader della visualizzazione e della condivisione di video musicali.

A rendere la canzone un piccolo capolavoro made in Giovinazzo è innanzitutto il gruppo di lavoro. Oltre al suo autore infatti, hanno contribuito alla realizzazione Alex Grasso, per l'arrangiamento ed il master audio, la cantante Anny Perrino, la ginnasta Marinella Falca, il fotografo Raffaele Bavaro, che ha realizzato riprese mozzafiato servendosi di un drone di cui è esperto conoscitore grazie alla qualifica di pilota APR (Aeromobile a Pilotaggio Remoto), ed il giovinazzese d'adozione ma terlizzese d'origine Luca De Nicolo, regista e abile montatore del video del brano.

Un video interamente girato nella nostra città, tra i vicoli più belli del borgo antico, i punti con vista sul bel porticciolo, scorci della Concattedrale di Santa Maria Assunta ed un patrimonio storico tutto giovinazzese, un posto della memoria: le Acciaierie Pugliesi, che un tempo davano lavoro ai nostri concittadini, quel tanto agognato lavoro che oggi si cerca altrove.

La sensibilità, la delicatezza, la fragilità ed il coraggio con cui la donna vive l'amore superando ogni ostacolo. Con questi temi "Di Rosso" bussa al cuore degli ascoltatori chiedendo di poter entrare ed emozionare, anche se Pazienza ha voluto condensare tante leggere sfumature in quel colore, affidando alla indiscussa bellezza di Giovinazzo ed alle protagoniste del video, Anny Perrino e Marinella Falca, il compito di comunicarle con trasporto e passione. Nell'arte di queste ultime, canto e ginnastica ritmica, sono condensate quella dedizione e quella vocazione totale tipiche delle donne che il brano del sassofonista giovinazzese vuole omaggiare.

«Mi è sempre piaciuto il rosso – ha voluto spiegarci Gaetano Pazienza -. È da sempre il colore delle parole importanti, degli errori grammaticali, l'eterno contrasto tra odio e amore, bello o brutto. Per me – ha proseguito – è il colore preferito dalle persone che vivono la vita sempre piena di emozioni, di passioni forti, un po' come la mia».

Poi, a proposito della storia sviluppata nel suo brano, ha precisato: «Ho pensato a "Di Rosso" come ad un incontro tra due amiche o semplici sconosciute che confessano il proprio amore ma in maniera diversa. Così è nata la mia canzone. È nata per passione, per amore della donna, della musica e della mia splendida Giovinazzo e nel videoclip, in cui compare un quadretto rosso, ci sono tutte e tre. Ecco cos'è "Di Rosso" – ha concluso – una canzone, un cuore, un piccolo quadro che non volevo più tenere solo per me. La musica deve essere di tutti, non solo di chi la fa. Questo è quello che voglio veramente».

Per ora, "Di Rosso" sarà diffuso su YouTube e girerà le radio locali facendo conoscere meglio la musica di Gaetano Pazienza, che spera in un seguito con un CD di suoi inediti. «Ho scritto altri brani - è stata la sua chiosa condita da un auspicio - e mi piacerebbe proporli al pubblico».
  • Gaetano Pazienza
Altri contenuti a tema
"L'arte ci unisce", il quarto VIDEO su GiovinazzoViva "L'arte ci unisce", il quarto VIDEO su GiovinazzoViva Gaetano Pazienza, la splendida Elisa Barucchieri e Gaetano Depalma rivolgono un pensiero ai giovinazzesi
Tanto pubblico a Levante per i Vox Populi in concerto Tanto pubblico a Levante per i Vox Populi in concerto Ieri sera musica italiana ed internazionale in piazzale Aeronautica Militare
“Di Rosso”, ecco il brano del sassofonista Gaetano Pazienza “Di Rosso”, ecco il brano del sassofonista Gaetano Pazienza A lavorare alla realizzazione anche altri giovani talenti giovinazzesi
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.