Coronavirus test
Coronavirus test
Cronaca

Coronavirus, giornata più nera in Puglia sul fronte decessi: 72 nelle ultime ore

A Giovinazzo gli attualmente positivi sono 182, 5 le vittime complessive

Nelle ultime ore sono stati registrati in Puglia ben 72 decessi, il dato peggiore da inizio pandemia. Le vittime sono così suddivise per provincia di residenza: 35 in Capitanata, 21 nel barese, 8 nella Bat, 4 in provincia di Brindisi, 2 in quella di Lecce, 2 nel tarantino.
Il totale dei morti per Covid-19 in regione è salito dunque a 1660, 505 dei quali risiedevano nei comuni della Città Metropolitana di Bari, 5 a Giovinazzo.

I NUOVI CONTAGI

I test registrati sul territorio regionale nelle ultime 24 ore sono stati 9480, 1419 dei quali (pari al 14.96%) hanno avuto riscontro positivo. Il dettaglio:
741 Area Metropolitana di Bari
165 Provincia Bat
161 Provincia di Brindisi
135 Provincia di Taranto
106 Provincia di Foggia
97 Provincia di Lecce
11 residenti fuori regione
3 di provincia di residenza non nota

LA SITUAZIONE ATTUALE IN PUGLIA

I casi attualmente positivi in Puglia sono quindi 42544, dei quali 1596 sono ricoverati in ospedale, 25 in meno in poche ore. Purtroppo lottano ancora in terapia intensiva 227 persone, una in più se il dato viene confrontato con quello del giovedì. A casa si stanno invece curando 40.721 pugliesi, mentre i guariti sono stati 552, con un computo complessivo da inizio emergenza sanitaria che è stato aggiornato a 16.464.

IL DATO GIOVINAZZESE

A Giovinazzo, come reso noto dal Sindaco Tommaso Depalma nella serata di ieri, 4 dicembre, ci sono attualmente 182 persone positive al virus. Certa la guarigione di 87 govinazzesi, è probabile che ve ne siano altri che saranno scaricati dal sistema nelle prossime ore, il che vuol dire che si sono negativizzati. Ci sono stati anche 5 morti, uno in marzo e ben 4 nel mese di novembre.
  • Coronavirus Giovinazzo
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

552 contenuti
Altri contenuti a tema
Covid-19: in Puglia 11 morti e 944 guariti nelle ultime ore Covid-19: in Puglia 11 morti e 944 guariti nelle ultime ore I nuovi casi registrati sono stati il 9,90% del campione totale dei tamponi effettuati
«Gli anziani di Villa Giovanni XXIII accuditi in sicurezza» «Gli anziani di Villa Giovanni XXIII accuditi in sicurezza» Il direttore Castro chiarisce: «Col personale falcidiato, impossibile rispondere celermente. Ma sono tutti in buone condizioni»
Coronavirus Puglia: nelle ultime ore il 10,29% dei tamponi risultati positivi Coronavirus Puglia: nelle ultime ore il 10,29% dei tamponi risultati positivi Ieri registrati altri 31 morti. Situazione non aggiornata a Giovinazzo
Focolaio in una Rsa a Bitonto: l'appello per avere notizie di una famiglia di Giovinazzo Focolaio in una Rsa a Bitonto: l'appello per avere notizie di una famiglia di Giovinazzo Da giorni non riescono a contattare la struttura. Il telefono squilla a vuoto
Il Sindaco di Giovinazzo chiude i distributori automatici dalle 18.00 alle 5.00 Il Sindaco di Giovinazzo chiude i distributori automatici dalle 18.00 alle 5.00 Nuova ordinanza firmata da Tommaso Depalma per evitare assembramenti fuori controllo
Covid-19: i guariti superano i 55.000 in Puglia. Ieri 26 morti e 1.566 nuovi casi registrati Covid-19: i guariti superano i 55.000 in Puglia. Ieri 26 morti e 1.566 nuovi casi registrati In terapia intensiva ci sono 165 persone. Su Giovinazzo restano 173 gli attualmente positivi
Covid in Puglia: 25 decessi, 1159 nuovi contagiati e 1224 guariti nelle ultime ore Covid in Puglia: 25 decessi, 1159 nuovi contagiati e 1224 guariti nelle ultime ore Aumentano le persone in terapia intensiva: sono 148
Lopalco: «Tamponi ogni 14 giorni e poi vaccini per il personale scolastico» Lopalco: «Tamponi ogni 14 giorni e poi vaccini per il personale scolastico» Pronta una bozza di delibera regionale e l'istituzione del Team di Operatori Sanitari Scolastici Covid-19
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.