I Carabinieric
I Carabinieric
Cronaca

Controlli all'ingresso di Giovinazzo. Oltre 30 multe

Maxi posto di blocco dei Carabinieri lungo la provinciale per Bitonto: 4 patenti ritirate, 2 auto sequestrate

Giovinazzo militarizzata: questa l'immagine che ha dato ieri la strada provinciale 88. Dalle ore 07.00 alle ore 10.00, i Carabinieri della locale Stazione, con l'ausilio dei colleghi della Compagnia di Molfetta e della Sezione Radiomobile, hanno messo in atto un'imponente azione di controllo capillare del territorio cittadino.

I militari, impegnati a garantire la sicurezza della circolazione stradale a fronte dell'aumento dei flussi di traffico verso le marine, hanno controllato la direttrice in entrata di via Bitonto: si tratta dell'ingresso principale che porta verso il mare per i veicoli che arrivano dai paesi interni. All'altezza della Q8 è stato realizzato un posto di blocco, con tanto di cartello segnaletico a terra che intimava l'alt e birilli lungo la via per consentire un filtraggio meticoloso dei veicoli diretti in città.

Nel corso del maxi posto di blocco, un servizio particolare finalizzato anche al contrasto dell'incidentalità, dei reati predatori e alla ricerca di persone sottoposte a limitazioni della libertà personale, sono stati controllati numerosi veicoli (anche un autobus di linea), svolte perquisizioni personali e veicolari ed elevati oltre 30 verbali per violazioni stradali. In particolare le sanzioni hanno riguardato le cinture di sicurezza non allacciate. Ritirate anche 4 patenti e sequestrate 2 auto.

Al di là dei risultati, a colpire gli utenti della strada è stata il controllo del territorio ad alto impatto disposto dall'Arma. Nonostante l'iniziale sorpresa degli utenti, sono state numerose le persone che si sono complimentate per lo svolgimento con modalità così imponenti. Già sperimentato in un'altra occasione, a Ponente.
  • Carabinieri Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Non accetta la fine della relazione e minaccia la sua ex, arrestato Non accetta la fine della relazione e minaccia la sua ex, arrestato Un 39enne arrestato dai Carabinieri: minacce via chat alla donna, ma anche continue richieste di denaro ai suoi genitori
Rubano un'auto e la trainano: intercettata dai Carabinieri, finisce sul guard rail Rubano un'auto e la trainano: intercettata dai Carabinieri, finisce sul guard rail Nottata movimentata sul cavalcavia di Cola Olidda, dove si è conclusa la folle corsa di una Volkswagen Golf rubata a Molfetta
Maltrattamenti in casa, braccialetto elettronico al marito violento Maltrattamenti in casa, braccialetto elettronico al marito violento Il provvedimento d'urgenza del Tribunale di Bari applicato dopo la denuncia della donna. Applicata la misura cautelare
Fermato per strada con la droga, a casa della nonna trovata una pistola Fermato per strada con la droga, a casa della nonna trovata una pistola Nei guai un 16enne: i Carabinieri, dopo aver trovato 11 grammi di cocaina, hanno scoperto molto altro nella successiva perquisizione
«Mi dia un attimo la chiave». Attenti alla nuova truffa: come funziona «Mi dia un attimo la chiave». Attenti alla nuova truffa: come funziona Occhio al raggiro della raccomandata, a Giovinazzo c'è una nuova tipologia di truffa. Ecco cosa è successo
Ha l'obbligo di firma, aggredisce la sorella: il giudice lo manda in carcere Ha l'obbligo di firma, aggredisce la sorella: il giudice lo manda in carcere L'uomo, 35enne del posto, è stato arrestato dai Carabinieri: è accusato di maltrattamenti e violazione degli obblighi
Aggredisce il vicino di casa brandendo un'accetta. Fermato un 52enne Aggredisce il vicino di casa brandendo un'accetta. Fermato un 52enne L'episodio ieri mattina: l'uomo, con problemi psichici e accusato di minacce, è stato trasferito al San Paolo
Sollecito: «Pronta guarigione ai militari feriti, gratitudine all'Arma» Sollecito: «Pronta guarigione ai militari feriti, gratitudine all'Arma» Il sindaco, ieri sera, si è recato personalmente sul posto. Intanto proseguono le indagini, al vaglio le telecamere
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.