I Carabinieric
I Carabinieric
Cronaca

Controlli all'ingresso di Giovinazzo. Oltre 30 multe

Maxi posto di blocco dei Carabinieri lungo la provinciale per Bitonto: 4 patenti ritirate, 2 auto sequestrate

Giovinazzo militarizzata: questa l'immagine che ha dato ieri la strada provinciale 88. Dalle ore 07.00 alle ore 10.00, i Carabinieri della locale Stazione, con l'ausilio dei colleghi della Compagnia di Molfetta e della Sezione Radiomobile, hanno messo in atto un'imponente azione di controllo capillare del territorio cittadino.

I militari, impegnati a garantire la sicurezza della circolazione stradale a fronte dell'aumento dei flussi di traffico verso le marine, hanno controllato la direttrice in entrata di via Bitonto: si tratta dell'ingresso principale che porta verso il mare per i veicoli che arrivano dai paesi interni. All'altezza della Q8 è stato realizzato un posto di blocco, con tanto di cartello segnaletico a terra che intimava l'alt e birilli lungo la via per consentire un filtraggio meticoloso dei veicoli diretti in città.

Nel corso del maxi posto di blocco, un servizio particolare finalizzato anche al contrasto dell'incidentalità, dei reati predatori e alla ricerca di persone sottoposte a limitazioni della libertà personale, sono stati controllati numerosi veicoli (anche un autobus di linea), svolte perquisizioni personali e veicolari ed elevati oltre 30 verbali per violazioni stradali. In particolare le sanzioni hanno riguardato le cinture di sicurezza non allacciate. Ritirate anche 4 patenti e sequestrate 2 auto.

Al di là dei risultati, a colpire gli utenti della strada è stata il controllo del territorio ad alto impatto disposto dall'Arma. Nonostante l'iniziale sorpresa degli utenti, sono state numerose le persone che si sono complimentate per lo svolgimento con modalità così imponenti. Già sperimentato in un'altra occasione, a Ponente.
  • Carabinieri Giovinazzo
Altri contenuti a tema
La caserma dei Carabinieri di Giovinazzo intitolata all'eroe Pignatelli La caserma dei Carabinieri di Giovinazzo intitolata all'eroe Pignatelli Il sindaco Sollecito ha ricordato Luciano, «fiore profumato estirpato con violenza inaudita». Tra i presenti il generale Spagnol
La caserma dei Carabinieri intitolata a Luciano Pignatelli: domani la cerimonia La caserma dei Carabinieri intitolata a Luciano Pignatelli: domani la cerimonia All'intitolazione la Fanfara del 10° Reggimento Campania e il picchetto d’onore nella tradizionale grande uniforme speciale
I Carabinieri di Giovinazzo hanno onorato la Virgo Fidelis (FOTO) I Carabinieri di Giovinazzo hanno onorato la Virgo Fidelis (FOTO) Ieri, 21 novembre, celebrazione all'interno della parrocchia San Giuseppe
8 La Stazione dei Carabinieri di Giovinazzo sarà intitolata a Luciano Pignatelli La Stazione dei Carabinieri di Giovinazzo sarà intitolata a Luciano Pignatelli Cerimonia il 2 dicembre alla presenza dei vertici provinciali
Furti a Bitonto, Giovinazzo, Molfetta e Terlizzi. In azione la stessa banda? Furti a Bitonto, Giovinazzo, Molfetta e Terlizzi. In azione la stessa banda? I colpi ai danni di bar, gioiellerie e tabaccherie, messi a segno quasi sempre con la stessa tecnica. Indagano i Carabinieri
Minaccia la compagna con un machete: arrestato. È tornato in libertà Minaccia la compagna con un machete: arrestato. È tornato in libertà L'uomo, di 38 anni, è stato fermato dai Carabinieri. Il Gip lo ha scarcerato perché «i fatti non appaiono riconducibili al delitto di maltrattamenti»
Inseguimento nella notte: banda di ladri inseguita per 35 chilometri Inseguimento nella notte: banda di ladri inseguita per 35 chilometri A bordo di una Golf sono riusciti a sfuggire ai Carabinieri raggiungendo folli velocità. L'inseguimento da Molfetta fino a Terlizzi
Controlli lungo il litorale tra Molfetta e Monopoli: multati quattro stabilimenti Controlli lungo il litorale tra Molfetta e Monopoli: multati quattro stabilimenti I Carabinieri hanno trovato alcuni lavoratori in nero. Situazioni di irregolarità anche per igiene, salute e sicurezza
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.