I Carabinieri
I Carabinieri
Cronaca

Colpo nell'area di servizio Q8. Ladri in fuga con sigarette e "gratta e vinci"

Una banda, nella notte, ha colpito lungo la strada statale 16 bis, in direzione sud. Indagano i Carabinieri

Una quantità ancora imprecisata di sigarette e "gratta e vinci". Questo il bottino, per un valore in corso di quantificazione, prelevato dai malviventi che, nella notte, hanno ripulito l'area di servizio Q8, lungo la strada statale 16 bis.

Intorno alle ore 02.30, una banda si è presentata nell'area di rifornimento, in direzione sud. I ladri, a volto coperto, si sono introdotti nei locali arraffando di tutto. Confezioni di "bionde" e biglietti della lotteria istantanea sono stati portati via senza, dunque, che qualcuno potesse accorgersi delle manovre. Sul posto, attivato l'allarme, sono giunti i Carabinieri della locale Stazione, ora al lavoro per tentare di risalire agli autori del colpo.

I militari hanno eseguito i rilievi del caso e recuperato i fotogrammi dell'impianto di videosorveglianza che ha immortalato la sequenza dei movimenti dei banditi. Insomma, le aree di servizio Q8 continuano ad essere il bersaglio perfetto per la microcriminalità. I furti, ormai, non si contano più: 3 quelli registrati in direzione nord, altrettanti quelli avvenuti in direzione sud dall'inizio dell'estate dello scorso anno.

Il bottino è quasi sempre costituito da sigarette e "gratta e vinci". Una strana coincidenza. Si pensa possa essere il lavoro di uno stesso gruppo criminale e sono in atto febbrili indagini, utilizzando le immagini delle videocamere di sorveglianza, e incroci di dati per riuscire a risalire ai responsabili.
  • Furti Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Furti in appartamento, attenti ai pezzettini di plastica sotto le porte Furti in appartamento, attenti ai pezzettini di plastica sotto le porte Quattro i georgiani fermati dai Carabinieri: due bloccati a Bari, gli altri due a Potenza. Era chiamata la "banda della compieta"
Ladro di cipolle fermato dalle Guardie Campestri Ladro di cipolle fermato dalle Guardie Campestri Note per la loro dolcezza, gli sono risultate amare. È stato consegnato ai Carabinieri
Accusato di furto aggravato, ma il giudice lo assolve: «Il fatto non sussiste» Accusato di furto aggravato, ma il giudice lo assolve: «Il fatto non sussiste» Scagionato un 44enne del posto. La difesa ha fatto emergere l'insussistenza dell'accusa
Furti a raffica di ortaggi nei campi. E scatta la prima denuncia Furti a raffica di ortaggi nei campi. E scatta la prima denuncia Ad essere bloccato un 47enne di Bitonto, beccato dalle Guardie Campestri e dalla Polizia Locale
Borse scippate (e ritrovate): i proprietari possono recuperarle Borse scippate (e ritrovate): i proprietari possono recuperarle All'interno numerose chiavi, portafogli, carte di credito e documenti di riconoscimento
Rubati pneumatici ad auto in sosta: brutto risveglio per i cittadini di Giovinazzo Rubati pneumatici ad auto in sosta: brutto risveglio per i cittadini di Giovinazzo Ė successo nella notte in piazza Stallone e in via Papa Giovanni XXIII. I proprietari si sono rivolti ai Carabinieri
Furti di auto e violazioni della sorveglianza speciale, in cella un 49enne Furti di auto e violazioni della sorveglianza speciale, in cella un 49enne I fatti risalgono a gennaio scorso: l'uomo riuscì a dileguarsi dopo un inseguimento, adesso è in carcere
Furti nelle campagne, episodi anche a Giovinazzo. CIA Levante scrive al Prefetto Furti nelle campagne, episodi anche a Giovinazzo. CIA Levante scrive al Prefetto Nel mirino intere produzioni, attrezzi e mezzi agricoli, anche di giorno
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.