Daniele de Gennaro
Daniele de Gennaro
Politica

Centrosinistra Giovinazzo, o de Gennaro o primarie

Lunedì sera acceso confronto fra le componenti della coalizione

L'avevano battezzata OfficinaGiovinazzo22 ed effettivamente si è trattato di un cantiere, per molti versi ancora aperto, che ha messo di fronte idee e modi di pensare alla politica differenti, con il comun denominatore di una distanza siderale dall'attuale maggioranza.

Si è tenuto lunedì sera, 18 ottobre, un lungo confronto tra le forze politiche di centrosinistra, in vista delle elezioni amministrative che dovrebbero tenersi nella primavera del prossimo anno.

Al termine della riunione quattro componenti (PrimaVera Alternativa, Sinistra Italiana, La Nostra Città Giovinazzo e Civica 22) hanno confermato il loro appoggio come candidato sindaco al consigliere di PVA Daniele de Gennaro, vera spina nel fianco dell'Amministrazione comunale guidata da Tommaso Depalma.

Non si sono ancora espressi Partito Democratico, Giovinazzo al Centro ed Articolo Uno e, da quanto raccolto dalla nostra redazione, scioglieranno le loro riserve nei prossimi giorni e forse sin dalla prossima settimana si potrebbe avere un quadro più chiaro. Tutto sembra indicare un bivio: o sarà Daniele de Gennaro il candidato unitario oppure si sceglierà tramite primarie. Ma al momento l'avvocato amministrativista resta l'unico ad aver fatto davvero un passo avanti.

LE DICHIARAZIONI DI GALIZIA
Prognosi riservata, dunque, nel centrosinistra giovinazzese, anche se l'ammalato sembra in via di guarigione, grazie ad una unità d'intenti che appare ritrovata. Nelle scorse ore è stato Antonio Galizia, a capo del movimento La Nostra Città, a rompere il silenzio calato nelle ultime settimane: «La soluzione definitiva l'avremo lunedì prossimo - ha raccontato - perché due componenti di gruppo della coalizione hanno chiesto un'altra settimana di tempo per verificare all'interno dei rispettivi partiti la scelta di primarie o condividere direttamente la persona di Daniele de Gennaro candidato sindaco già sostenuto da 4 liste della coalizione.
Il confronto è stato leale e corretto, si è sempre mantenuto un buon livello politico e civile. Noi siamo certi
- ha aggiunto l'ex comandante della locale stazione dei Carabinieri - che arriveremo all'accordo sperato perché i risultati di quasi tutte le maggiori città italiani ha lanciato un messaggio chiaro ed inequivocabili: il centro sinistra unito stravince ovunque. Giovinazzo ha bisogno di una buona amministrazione e con Daniele de Gennaro sindaco la politica tornerà a un buon livello sociale, culturale, di crescita e sviluppo.
Tutti abbiamo una grande responsabilità verso le persone e famiglie in difficoltà economiche e finanziarie e dovremo dare nel più breve tempo possibile risposte certe e soluzioni adeguate ai problemi seri che hanno distrutto molte famiglie per la mancanza di lavoro.
Il lavoro, lo sviluppo economico, la tutela dell'ambiente, della salute pubblica, la sicurezza del cimitero e la sua pulizia, la sicurezza del paese e delle campagne, la riorganizzazione del servizio raccolta rifiuti, il rilancio della cultura, sport e spettacolo devono essere i nodi da affrontare con impegno e serietà. Diamo fiducia a Daniele de Gennaro e sosteniamo con forza la sua candidatura»
, è stata la sua conclusione.

IL FRONTE DELLA MAGGIORANZA
Dall'altra parte la prognosi è ancora lunga. Michele Sollecito attende alla finestra, forte dei suoi nove anni da vicesindaco ed aspetta che il tavolo politico della sua parte si sblocchi definitivamente. Restano ancora dubbi e distinguo nel gruppo composto dai consiglieri Angelo Lasorsa e Gianni Del Giudice, dall'assessore Salvatore Stallone e da Pantaleo Magarelli, mentre le distanze con Alfonso Arbore sembrano essersi accorciate. Forza Giovinazzo continua invece a ribadire fiducia incondizionata verso Sollecito, così come Città del Sole ed Iniziativa Democratica.
Anche in questo caso, le prossime settimane saranno quelle decisive.
  • Antonio Galizia
  • Daniele de Gennaro
  • OfficinaGiovinazzo22
  • centrosinistra Giovinazzo
Altri contenuti a tema
Galizia critico su incontro per centrosinistra unito: «Noi non invitati» Galizia critico su incontro per centrosinistra unito: «Noi non invitati» Ed arriva l'attacco diretto al PD
Croce nel cimitero comunale: botta e risposta tra Galizia e gli amministratori Croce nel cimitero comunale: botta e risposta tra Galizia e gli amministratori Intanto è stato finanziato un progetto per la nuova illuminazione da 100mila euro
LNC Giovinazzo avverte il PD: «Unità ancora possibile, ma basta con furbizia e scaltrezza» LNC Giovinazzo avverte il PD: «Unità ancora possibile, ma basta con furbizia e scaltrezza» Una nota per raccontare la frattura tra i Democratici ed il resto della coalizione sulla candidatura a sindaco di Daniele de Gennaro
La Nostra Città Giovinazzo per le primarie a sostegno di Daniele de Gennaro La Nostra Città Giovinazzo per le primarie a sostegno di Daniele de Gennaro Antonio Galizia chiede chiarezza all'interno del progetto di centrosinistra
Galizia: «Nessun discredito per la città, ma ho il dovere di segnalare» Galizia: «Nessun discredito per la città, ma ho il dovere di segnalare» Il leader de La Nostra Città su Facebook: «I problemi sono tanti, ma purtroppo non siamo stati ascoltati»
Galizia senza indugi: «Piena fiducia in Daniele de Gennaro» Galizia senza indugi: «Piena fiducia in Daniele de Gennaro» Il comunicato con cui La Nostra Città Giovinazzo candida a sindaco l'avvocato e consigliere comunale di PVA
Antonio Galizia su sicurezza a Giovinazzo: «Trasformare mentalità Polizia Locale» Antonio Galizia su sicurezza a Giovinazzo: «Trasformare mentalità Polizia Locale» Una nota sui social network per ribadire il punto di vista dell'ex comandante della locale Stazione dei carabinieri
Antonio Galizia su furti nella necropoli: «Rabbia, delusione e sconforto per cimitero di Giovinazzo» Antonio Galizia su furti nella necropoli: «Rabbia, delusione e sconforto per cimitero di Giovinazzo» Nuovo attacco all'amministrazione comunale da La Nostra Città
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.