Il Markthalle di Marheinekeplatz
Il Markthalle di Marheinekeplatz
Territorio

Berlino fa il pieno di bontà pugliesi

Il Gal "Fior d'Olivi" vola in Germania dall'11 al 13 giugno

Berlino si tinge d'azzurro con le eccellenze alimentari pugliesi. Lo farà dall'11 al 13 giugno grazie al progetto di cooperazione "Pugliesi nel Mondo" con il "Laboratorio di Innovazione: Ortofrutta e le eccellenze alimentari della Puglia rurale", promosso sul territorio tedesco dalla Camera di Commercio italiana per la Germania, dal'Associazione "Apulier in Berlin" e dai 19 Gruppi di Azione Locale (Gal) della Regione Puglia.

Tra questi anche il nostro Gal "Fior d'Olivi", che porterà nella capitale teutonica anche due aziende per rappresentare Bitonto, Giovinazzo e Terlizzi: si tratta di "Tipico di Puglia" e la "Cooperativa Agricoltura Progresso". «L'iniziativa - si legge nel comunicato ufficiale della spedizione pugliese - nasce con l´obiettivo di promuovere in Germania la innovazione delle aree rurali della Puglia, diffondendo la conoscenza degli aspetti culturali e tradizionali dell'enogastronomia del territorio e valorizzando le produzioni tipiche attraverso la promozione dei prodotti locali».

Il programma prevede un workshop l'11 giugno presso il Ristorante Italiano Malatesta, con un intervento del dott. Umberto Galli Zugaro, dal tema "Introduzione alle regole di Import nel settore Agroalimentare in Germania" e sarà dedicato ai produttori e ai rappresentanti del Gal. Nella stessa giornata giornalisti, food blogger, buyers, ristoratori, distributori, rivenditori e i restanti partecipanti all'evento potranno degustare le pregiate produzioni locali direttamente dai banchi dei produttori, che verranno allestiti per l'occasione.

Agli estimatori tedeschi, agli italiani in visita, agli amanti dei sapori della dieta mediterranea saranno invece dedicate le giornate del 12 e del 13 giugno e così, si legge sempre nel comunicato ufficiale del Gal, «il rinomato mercato coperto "Markthalle" in Marheinekeplatz 15 (Berlin-Kreuzberg), già centro nevralgico di culture e sapori mediterranei, sarà inondato dai colori, dai profumi, dagli odori e dalle immagini della Puglia».

Ortofrutta, olio, vini e formaggi, oltre alle mandorle saranno il cuore di questo immenso spot per il tacco d'Italia. «Continuiamo a promuovere all'estero il nostro territorio e i prodotti di altissima qualità delle piccole e medie imprese, attraverso la cooperazione con le comunità dei pugliesi residenti all'estero - sottolinea il Presidente del CdA del Gal "Fior d'Olivi", Nicola Mercurio -. Berlino è la terza tappa di "Pugliesi nel Mondo" ed arriva dopo i laboratori di Parigi e Peterborough (UK) incentrati sul turismo rurale».

Una terza tappa che, ne siamo convinti, servirà da ulteriore volano per la nostra economia legata all'agroalimentare.
  • Gal Fior d'Olivi
Altri contenuti a tema
Modugno entra nel Gal "Nuovo Fior d'Olivi" Modugno entra nel Gal "Nuovo Fior d'Olivi" Ieri la firma, oggi la consegna del Piano in Regione Puglia
Villetta di via Devenuto: pronte le tensostrutture del Gal Villetta di via Devenuto: pronte le tensostrutture del Gal L'azione di riqualificazione dell'area passa dalla sinergia con il Comune
L’uomo in più L’uomo in più Intervista a Vincenzo Depalo, Referente GAL per la Cittadella della Cultura
Piano di Azione Locale 2014-2020, cresce il Gal Fior d'Olivi Piano di Azione Locale 2014-2020, cresce il Gal Fior d'Olivi A Bitonto, Giovinazzo e Terlizzi si aggiungono i territori di Palo del Colle, Grumo Appula e Binetto
Il Gal "Fior d'Olivi" chiama a raccolta gli imprenditori giovinazzesi Il Gal "Fior d'Olivi" chiama a raccolta gli imprenditori giovinazzesi Poche le presenze ieri in San Felice per le "Invasioni Rurali". Si aspetta una risposta più forte
Tornano le "Invasioni Rurali" del Gal "Fior d'Olivi" Tornano le "Invasioni Rurali" del Gal "Fior d'Olivi" Domani pomeriggio in Sala San Felice
Nascono gli itinerari turistici del Gal Nascono gli itinerari turistici del Gal 260 chilometri di percorsi e ben 100 punti di interesse per conoscere la nostra terra
Un ponte tra Italia ed Argentina Un ponte tra Italia ed Argentina Dopo il viaggio di funzionari regionali e Gal in America Latina
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.