Rifiuti Trincea
Rifiuti Trincea

Il litorale in località Trincea ridotto ad immondezzaio

Tante le segnalazioni di lettori dopo i bivacchi del fine settimana

Con la bella stagione torna prepotentemente il problema dei bivacchi serali (e non solo) sul litorale di Giovinazzo.

Questa volta la segnalazione arriva direttamente dalla località Trincea, lungo la costa di Ponente, dove lo stato delle spiagge venerdì 4 giugno era quello che vedete in foto: bustoni di indifferenziato, bottiglie di birra e altri rifiuti abbandonati senza pudore. Con l'estate viene intensificato il sistema di pulizia del litorale da parte del Comune, ma non basta affatto.

Tante le segnalazioni da più zone e tanta è pure la rabbia per il senso di impunità di molti, che venendo anche da fuori lasciano gli avanzi dei bivacchi sulle spiagge dove al mattino si recano i giovinazzesi.

Pochissimi i controlli a sera e con l'allungamento dell'orario che permette di star fuori non potrà che andar peggio. La nostra speranza e quella di chi ci ha segnalato la situazione è che le istituzioni cittadine prendano come una sfida questa battaglia di civiltà, multando chiunque si renda protagonista di comportamenti che sono veri reati contro l'ambiente costiero. Non basta la buona volontà di associazioni ambientaliste, impegnatissime in queste settimane, a ridare dignità ai nostri luoghi, c'è invece bisogno di un diffuso senso civico che permetta di tutelarli. La soluzione del problema, soprattutto dopo la pandemia e con l'auspicio di un rilancio turistico, non è più rimandabile.
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.