L'albero caduto. <span>Foto Gianluca Battista</span>
L'albero caduto. Foto Gianluca Battista

Area interdetta in via Durazzo: c'è un albero spezzato da giorni

Fino a ieri sera la pianta non era stata rimossa

Un albero, molto probabilmente marcio all'interno, si è spezzato diversi giorni fa in via Durazzo, un'arteria che porta dal Lungomare Marina Italiana a via Molfetta.

La pianta, come si evince dalle foto scattate ieri mattina, mercoledì 5 ottobre, è caduta sullo stretto marciapiede impedendo il passaggio ai pedoni, già di per sé difficoltoso in quel punto. L'area è stata interdetta da tempo, affermano i cittadini, col consueto nastro bianco e rosso, dopo l'intervento di operai e vigili, ma l'albero non è stato ancora rimosso. Alcuni abitanti del quartiere ci hanno chiesto di segnalare il tutto alle autorità competenti.

Il forte vento di maestrale delle scorse ore lo ha ulteriormente piegato, distaccandolo in buona parte dal tronco. Il caso tuttavia non è isolato ed in diverse zone cittadine ci si lamenta per la trascuratezza con cui vengono gestite alcune aree verdi. Proprio su via Durazzo ci sono altri alberi ormai secchi dall'interno che potrebbero anch'essi abbattersi sul marciapiede o sulla sede stradale se sottoposti a continue forti correnti dal mare.

La speranza è che questa mattina sia stato effettuato l'intervento di rimozione.
L'albero cadutoL'albero caduto in via Durazzo
  • albero caduto
  • via Durazzo
Altri contenuti a tema
Grosso ramo caduto per il vento in via Marconi Grosso ramo caduto per il vento in via Marconi Nessun ferito. Pronto l'intervento dei Vigili del Fuoco
Alberi spezzati Alberi spezzati
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.