Antonello Dell'Olio
Antonello Dell'Olio
Arti Marziali

Kick boxing, Mondiali di Jesolo. Oro per Antonello Dell'Olio

L'Italia c'è: il 17enne giovinazzese piega il rumeno Boboc e si laurea campione del mondo Wako

Giovinazzo applaude a scena aperta Antonello Dell'Olio, da domenica sul tetto del mondo nella categoria Juniores -74 chilogrammi. Il 17enne atleta della New Fight & Fitness ha piegato il rumeno Valentin Georgian Boboc, dopo aver messo al tappeto avversari polacchi, greci e slovacchi.

L'incontro è andato in scena nell'ambito dei Mondiali di kick boxing svolti dal 16 al 23 settembre a Jesolo, dove si sono fronteggiati i più forti atleti internazionali delle categorie Cadetti e Juniores. E a due giorni dalla conclusione, se pronunci la parola Italia, i più attenti risponderanno così: 17 ori, 15 argenti e 26 bronzi per l'edizione tutta nostrana di un Mondiale Wako che ha segnato il record assoluto di presenze in Veneto.

E fra gli azzurri che hanno conquistato una delle 58 medaglie alla competizione promossa dalla federazione World Association of Kickboxing Organizations, c'è anche il fighter di Giovinazzo, allenato dal maestro Giuseppe Scattarella, che ha combattuto insieme a tante star mondiali della kick boxing, che hanno incrociato i guanti per la prima volta a Jesolo di fronte a un pubblico di migliaia di persone.

«Ringrazio - le parole di Dell'Olio raccolte nei minuti successivi al suo ritorno a Giovinazzo, prima di essere accolto a Palazzo di Città dal presidente del consiglio comunale Alfonso Arbore - tutto il team Italia che con cori e urla mi ha caricato emotivamente accompagnandomi fino alla vittoria finale, oltre alla mia famiglia, al mio maestro Giuseppe Scattarella, i coach nonché i direttori tecnici nazionali per avermi dato grinta specie nella finale».

L'atleta giovinazzese ha vinto nella categoria Juniores con un peso inferiore ai 74 chilogrammi per decisione unanime dei giudici, impressionando tutti per tattica, tecnica e potenza. Dagli ottavi di finale sino alla finale, l'ha fatta da padrone l'autorità tecnica e fisica del 17enne fighter azzurro, il cui trionfo mondiale è stato accolto con l'ovazione da parte del pubblico di Jesolo.

2.319 gli iscritti provenienti da 65 nazioni, per una sei giorni di gare mozzafiato. Merito dell'organizzazione impeccabile di due promoter d'eccezione come Nicola Traina e Barbara Falsoni, in collaborazione con la Federazione Italiana Kickboxing Muay Thai Savate Shoot Boxe e Sambo. «È stata un'esperienza stupenda, - ha proseguito Dell'Olio - perché mi ha fatto crescere non solo sportivamente e quindi nella tecnica, ma anche umanamente, nella vita di ogni giorno».

Ad eccellere, alla pari di Antonello Dell'Olio, anche Riccardo Scarano, Noemi Esposito e Sveva Scandurra. Applausi a scena aperta per le 58 medaglie ottenute in casa azzurra. Alle nostre spalle ben 62 nazionali. A guardare l'Italia dall'alto solo Russia (73 ori) e Ungheria (19).

Nella nostra gallery la grande festa tenutasi domenica sera a piedi di Palazzo di Città e nell'Aula "Pignatelli" alla presenza del Presidente del Consiglio comunale, Alfonso Arbore. La massima assise cittadina renderà ufficialmente omaggio a Dell'Olio in una prossima seduta.
6 fotoDell'Olio al rientro a GiovinazzoMarzia Morva
IMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WA
  • Antonello Dell'Olio
  • Giuseppe Scattarella
Altri contenuti a tema
Europei, Dell'Olio sul podio: la sua ultima medaglia è di bronzo Europei, Dell'Olio sul podio: la sua ultima medaglia è di bronzo L'atleta della Nazionale italiana, a Gyor, supera la Bulgaria e l'Azerbaijan, ma non la Grecia
Kickboxing, Antonello Dell'Olio in Nazionale agli Europei Wako Kickboxing, Antonello Dell'Olio in Nazionale agli Europei Wako L'atleta di Giovinazzo partirà alla volta di Gyor, in Ungheria, per cercare di portare a casa il titolo Europeo
Kick light: Antonello Dell'Olio vola agli Europei in Ungheria Kick light: Antonello Dell'Olio vola agli Europei in Ungheria Il fighter giovinazzese vince gli Assoluti e dal 27 agosto rappresenterà l'Italia con un solo obiettivo: ritornare con un trofeo
Antonello Dell'Olio si mette al collo la medaglia d'oro anche al Criterium Antonello Dell'Olio si mette al collo la medaglia d'oro anche al Criterium A Rimini, nello stile kick light, in grande evidenza l'atleta giovinazzese del Team Scattarella
Antonello Dell'Olio medaglia d'oro anche agli Interregionali di Barletta Antonello Dell'Olio medaglia d'oro anche agli Interregionali di Barletta Prossima tappa il prestigioso Criterium che selezionerà gli atleti per i campionati italiani
Antonello Dell'Olio sempre più protagonista in Italia Antonello Dell'Olio sempre più protagonista in Italia L'atleta del Team Scattarella sul gradino più alto del podio nella categoria -74 chilogrammi
Il 2018 dello sport, più dolori che gioie Il 2018 dello sport, più dolori che gioie Ripercorriamo un anno di imprese e disfatte su piste, campi, pedane e vasche
Torna oggi il Consiglio comunale. L'Assessore Colaluce sarà presentata alla città Torna oggi il Consiglio comunale. L'Assessore Colaluce sarà presentata alla città Convocazione fissata per le ore 17.00. In primo piano anche la premiazione dell'atleta Antonello Dell'Olio
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.