La droga sequestrata dalla Polizia Stradale
La droga sequestrata dalla Polizia Stradale
Cronaca

Traditi dal nervosismo, in auto avevano marijuana. Un arresto e una denuncia

Un 21enne ed un 20enne di Molfetta sono stati fermati dalla Polizia Stradale di Ruvo in agro di Giovinazzo

Elezioni Regionali 2020
I documenti erano in regola, ma a tradirli è stato il nervosismo di uno dei due. Così i poliziotti, d'intesa con l'Autorità Giudiziaria, hanno perquisito l'auto trovando, ben occultati sotto il sedile del passeggero, 4 involucri di marijuana del peso complessivo di 237 grammi.

Nella tarda serata di ieri, gli agenti di un equipaggio del Distaccamento di Polizia Stradale di Ruvo di Puglia, durante il regolare servizio di controllo del territorio sulle arterie di competenza, hanno arrestato un pluripregiudicato di 21 anni e denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Bari un pregiudicato, di 20 anni, entrambi di Molfetta. Dovranno rispondere, in concorso, del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Gli agenti, in transito un'area di servizio lungo la strada statale 16 bis, a Giovinazzo, hanno fermato e controllato un'auto con due persone a bordo. Insospettiti dalla particolare reazione e dall'evidente stato di agitazione del 21enne durante il controllo, gli agenti hanno intensificato l'accertamento rinvenendo, occultato sotto il sedile del passeggero, un fagotto con 4 involucri di marijuana del peso di 237 grammi, come rilevato dal riscontro della Polizia Scientifica.

Pertanto il passeggero, di 21 anni, è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione dell'Autorità Giudiziaria competente, mentre il conducente, di 20 anni, è stato denunciato in stato di libertà.
  • Droga Giovinazzo
  • Polizia Stradale Giovinazzo
  • Arresti Giovinazzo
Altri contenuti a tema
"Kulmi", Tedeschi dopo l'interrogatorio del 52enne: «Ha chiarito la sua posizione» "Kulmi", Tedeschi dopo l'interrogatorio del 52enne: «Ha chiarito la sua posizione» Nell'ambito della maxi-operazione contro il traffico internazionale che ha portato a 37 arresti tra Italia e Albania
Arresti nell'Arma: dai roghi ai verbali dei pentiti, le perplessità di Amato Arresti nell'Arma: dai roghi ai verbali dei pentiti, le perplessità di Amato L'ex comandante della locale Stazione, però, preferisce «non commentare» le ultime vicende
Droga: traffico Albania-Italia, 37 arresti. In manette anche un giovinazzese Droga: traffico Albania-Italia, 37 arresti. In manette anche un giovinazzese Ai domiciliari il 52enne Cesare Stufano. L'indagine è partita dal sequestro di un grosso quantitativo di marijuana a Molfetta
Un mare di droga dall'Albania: 37 arresti. Blitz anche a Giovinazzo Un mare di droga dall'Albania: 37 arresti. Blitz anche a Giovinazzo In Italia sono state arrestate 27 persone. In città le manette sono scattate ai polsi di un italiano
Droga, traffico internazionale tra l'Albania e l'Italia: 37 arresti, 1 a Giovinazzo Droga, traffico internazionale tra l'Albania e l'Italia: 37 arresti, 1 a Giovinazzo Si tratta di un italiano, residente in città e sottoposto ai domiciliari. All'operazione ha collaborato la Guardia di Finanza
Arresti nell'Arma, dura replica di Galizia: «Giovinazzo non è un paese mafioso» Arresti nell'Arma, dura replica di Galizia: «Giovinazzo non è un paese mafioso» Non è passato inosservato il suo post su Facebook: «Voglio riaffermare un principio sacrosanto di giustizia: chi sbaglia deve pagare»
Soldi per pilotare le indagini. In silenzio davanti al Gip: restano in carcere Soldi per pilotare le indagini. In silenzio davanti al Gip: restano in carcere Ieri gli interrogatori: si sono tutti avvalsi della facoltà di non rispondere, nessuna istanza di attenuazione della misura cautelare
Pagina buia per lo Stato. Depalma: «Noi stiamo con i Carabinieri» Pagina buia per lo Stato. Depalma: «Noi stiamo con i Carabinieri» Il sindaco: «Chiederemo al Prefetto ogni intervento utile per contrastare le infiltrazioni mafiose». Domani gli interrogatori di garanzia
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.