Angelo Bavaro
Angelo Bavaro
Cronaca

È tornato a casa Angelo Bavaro, era scomparso da venerdì

Si è ripresentato nella sua abitazione nella serata di ieri. Si era allontanato dalla sua dimora di via Rucci

Angelo Bavaro, il 68enne di Giovinazzo sparito nella serata di venerdì è tornato a casa. L'uomo ha fatto rientro ieri sera nella sua abitazione di via Rucci, anche se non sono ancora chiari i motivi che lo hanno spinto ad allontanarsi: «Tutto si è risolto con il rientro autonomo a casa», scrive la famiglia su Facebook.

Sono state ore vissute all'insegna dell'ansia per i familiari dell'uomo, che si era allontanato da casa venerdì sera. Al momento della scomparsa indossava un paio di jeans chiari, un giubbotto blu e un cappellino. Nessun documento, nessun cellulare, neanche denaro contante. Dopo essere uscito dalla propria abitazione, non ha più dato sue notizie. Da quel momento il buio e lo sconforto per tutti i familiari, gli amici e i conoscenti, che di lui non hanno più avuto notizie.

La famiglia aveva deciso di allertare le forze dell'ordine e di presentare una regolare denuncia di scomparsa, condivisa sui social. Subito sono partite le ricerche, coordinate dalla Prefettura di Bari, da parte dei Carabinieri della locale Stazione e della Polizia Locale, condivise con corpi volontari. In città, nella giornata di ieri, è arrivata anche un'unità molecolare del Nucleo Cinofili dei Carabinieri che ha fiutato alcune tracce dell'uomo nei pressi della stazione ferroviaria.

La famiglia è rimasta in ansia fino a ieri sera, quando il 68enne è tornato a casa: «Vogliamo ringraziare tutti - scrive ancora la famiglia - nessuno escluso, a partire dalle Autorità, i fratelli colleghi di ogni colore d'istituto, i parenti, gli amici e quanti da ogni parte hanno contribuito alle ricerche. Infinitamente grazie».
  • Angelo Bavaro
Altri contenuti a tema
Non dà più notizie da ieri sera, si cerca Angelo Bavaro Non dà più notizie da ieri sera, si cerca Angelo Bavaro L'uomo ha 68 anni. L'appello della famiglia diffuso su Facebook
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.