Roberto Speranza
Roberto Speranza
Cronaca

Speranza proroga il provvedimento: Puglia ancora zona arancione

In zona rossa ancora Calabria, Piemonte, Liguria e Valle d'Aosta

Tutta la Puglia, come la regione Sicilia, resta in zona arancione fino al prossimo 3 dicembre, senza distinzione per Bat e provincia di Foggia per le quali il presidente Emiliano aveva richiesto la zona rossa.

È quanto comunicato dal Ministro della Salute, Roberto Speranza, che ha firmato una nuova ordinanza che rinnova le misure per sei regioni, quelle che erano state inserite in queste fasce subito dopo il Dpcm del 3 novembre. Il ministero comunque sottolinea che resta ferma «la possibilità di nuova classificazione prevista dal decreto del presidente del Consiglio dei ministri del 3 novembre 2020».
Restano in zona rossa Calabria, Lombardia, Piemonte e Valle d'Aosta.

Ogni due settimane la cabina di regia e il ministero della Salute valutano la situazione epidemiologica di ogni regione secondo diversi parametri.
La nuova ordinanza in cui si precisa che la Puglia resta in zona arancione, è valida fino al 3 dicembre, data che coincide con la scadenza dell'ultimo Dpcm che ha istituito le regole tutt'ora in vigore.
  • Roberto Speranza
Speciale Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutti gli aggiornamenti

596 contenuti
Altri contenuti a tema
Emiliano ha firmato la nuova ordinanza sulla scuola Emiliano ha firmato la nuova ordinanza sulla scuola Resta la didattica a distanza al 100%. In classe solo gli studenti con problemi
Coronavirus: scende il numero dei ricoverati in Puglia. Ieri registrati altri 32 morti Coronavirus: scende il numero dei ricoverati in Puglia. Ieri registrati altri 32 morti A Giovinazzo gli attualmente positivi sono 123. In regione superati i 105mila guariti
Dove tutto ebbe inizio: Mino Stallone racconta l'epidemia nel lodigiano ad un anno di distanza Dove tutto ebbe inizio: Mino Stallone racconta l'epidemia nel lodigiano ad un anno di distanza Figlio di giovinazzesi, legatissimo alla terra d'origine, era stato da noi intervistato il 23 febbraio 2020, quando il Covid iniziava a far paura
Aumentano i contagi a scuola. Lopalco auspica Didattica a Distanza sino a primavera Aumentano i contagi a scuola. Lopalco auspica Didattica a Distanza sino a primavera L'Assessore regionale alla Sanità è intervenuto ai microfoni di Radio Capital
Scende ancora il numero dei positivi al Covid in Puglia. A Giovinazzo sono 123 Scende ancora il numero dei positivi al Covid in Puglia. A Giovinazzo sono 123 Nelle ultime ore registrati 17 decessi e 829 guarigioni sul territorio regionale
Covid, il 10,7% dei tamponi effettuati in Puglia nelle ultime ore ha dato esito positivo Covid, il 10,7% dei tamponi effettuati in Puglia nelle ultime ore ha dato esito positivo I decessi nella giornata di ieri sono stati 6, mentre si contano 638 guarigioni
Partono da oggi le vaccinazioni dei 1530 over 80 di Giovinazzo Partono da oggi le vaccinazioni dei 1530 over 80 di Giovinazzo Sono 160.000 gli anziani pugliesi che riceveranno la prima dose nelle prossime settimane
Coronavirus Puglia: 23 morti, 1128 guariti e 905 positivi nelle ultime ore Coronavirus Puglia: 23 morti, 1128 guariti e 905 positivi nelle ultime ore In terapia intensiva lottano 164 pazienti
© 2001-2021 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.