La discarica di Giovinazzo
La discarica di Giovinazzo
Attualità

Rifiuti dal Lazio in Puglia: i parlamentari 5 Stelle non ci stanno

Nota congiunta per criticare la scelta della Regione

Fa discutere la decisione della Regione Puglia di accettare l'arrivo sul nostro territorio di rifiuti provenienti dal Lazio. Dure le prese di posizione di diversi schieramenti politici, tra cui il MoVimento 5 Stelle, che nei giorni scorsi aveva fatto sentire la sua voce attraverso i Consiglieri regionali.

Nelle scorse ore, quasi a spiegare ancor meglio la posizione pentastellata, sono intervenuti anche i parlamentari neo-eletti sul nostro territorio: «Sulla possibilità che la Regione Puglia accetti i rifiuti provenienti dalla Regione Lazio insistono almeno tre punti critici - evidenziano -. Si tratta prima di tutto di una scelta politica: non è ancora chiaro se la Puglia si occuperà del solo trattamento meccanico biologico, oppure procederà anche con lo smaltimento; infine si continuerà ad ingrassare le casse dei proprietari privati delle discariche - è l'accusa più forte - che già da tempo giovano di ingenti introiti, dato che la Puglia è notoriamente coacervo di rifiuti interregionali provenienti da tutta Italia. Basti pensare che nel solo 2016 - hanno sottolineato deputati e senatrici grilline del territorio -, quasi mezzo milione di tonnellate di rifiuti smaltiti in Puglia provenivano dalla Campania».

La chiosa fotografa il quadro oggettivo in cui si trova il tacco d'Italia ancora oggi e non lesina stoccate alla gestione laziale di centro-sinistra: «In un territorio che ancora non si avvale di un sistema industriale di gestione rifiuti in linea con gli obiettivi europei dell'economia circolare - si legge -, dove lo smaltimento è la pratica più utilizzata piuttosto che il riciclo e il riuso, il governatore Emiliano rischia di aprire le porte all'incapacità della Regione Lazio, la cui inadeguatezza nel pianificare il ciclo dei rifiuti regionale oggi rischia di mettere in seria difficoltà l'amministrazione capitolina».
  • emergenza rifiuti
  • Regione Puglia
  • Movimento 5 Stelle
Altri contenuti a tema
La Polizia penitenziaria alle dirette dipendenze della Procura Nazionale Antimafia La Polizia penitenziaria alle dirette dipendenze della Procura Nazionale Antimafia Sen. Piarulli (M5S): «Traguardo importante»
Un emendamento del MoVimento 5 Stelle contro le trivelle in mare Un emendamento del MoVimento 5 Stelle contro le trivelle in mare Francesca Galizia: «Mari Ionio ed Adriatico salvi!»
Nomina Cassano ARPAL, Bavaro e i 5 Stelle attaccano Emiliano Nomina Cassano ARPAL, Bavaro e i 5 Stelle attaccano Emiliano Il segretario di Sinistra Italiana: «La realtà ha superato l'immaginazione»
Fondi UE, 5 Stelle: «Grazie a Ministro Lezzi completati rendiconti regionali» Fondi UE, 5 Stelle: «Grazie a Ministro Lezzi completati rendiconti regionali» Soddisfazione di Francesca Galizia e di tutti i componenti pentastellati della Commissione
Manovra, Francesca Galizia: «Stanziati 400 milioni per il nostro territorio» Manovra, Francesca Galizia: «Stanziati 400 milioni per il nostro territorio» Il commento della parlamentare dopo il lavoro in Aula di questi giorni
1 Orari treni, la Regione Puglia ripristina quattro fermate a Giovinazzo. Soddisfatto Depalma Orari treni, la Regione Puglia ripristina quattro fermate a Giovinazzo. Soddisfatto Depalma Ieri il tavolo di confronto con l'Assessore Giannini, a cui hanno partecipato rappresentanti dei pendolari e i sindaci di Mola di Bari e Polignano a Mare
Nuovi orari treni, anche Damascelli attacca la scelta della Regione Puglia Nuovi orari treni, anche Damascelli attacca la scelta della Regione Puglia Il Consigliere di Forza Italia: «Servizio notevolmente peggiorato»
Dissesto idrogeologico, MoVimento 5 Stelle risponde a Giannini Dissesto idrogeologico, MoVimento 5 Stelle risponde a Giannini Giovanni Vianello e Francesca Galizia: «Non è in corso nessun blocco che possa essere minimamente imputabile all’inerzia o alla mancanza di volontà da parte del Ministero»
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.