Luca Maori
Luca Maori
Cronaca

L'avvocato di Raffaele Sollecito: «Guede venga espulso dopo la pena»

Luca Maori lo chiederà alla Questura di Perugia

«Rudy Guede, una volta espiata la pena, deve essere espulso». A chiederlo è Luca Maori, avvocato del pool di difesa di Raffaele Sollecito, l'ingegnere informatico giovinazzese prima accusato e condannato e poi assolto in via definitiva per l'omicidio della studentessa inglese Meredith Kercher, avvenuto a Perugia nella notte tra l'1 ed il 2 novembre 2007.

Per quell'efferato delitto è in carcere a Viterbo e sta scontando 16 anni di reclusione l'ivoriano Rudy Guede, che in questi giorni ha ottenuto un permesso per far visita alla sua ex maestra delle scuole elementari proprio nel capoluogo umbro.

«Chiederò alla Questura di Perugia - ha poi affermato Maori, secondo quanto riportato dall'Ansa - di attivarsi per intraprendere le procedure di allontanamento di Guede, che non è cittadino italiano, appena finito di scontare la sua condanna. Molti stranieri vengono espulsi dal nostro Paese - ha chiosato il legale - per reati assai meno gravi di quello di omicidio».
  • Omicidio Meredith
  • Luca Maori
  • Rudy Guede
Altri contenuti a tema
Delitto Meredith, Guede libero per fine pena Delitto Meredith, Guede libero per fine pena Esce dal carcere l'unico imputato condannato per la morte della studentessa inglese
Caso Meredith, Mignini querela Sollecito per diffamazione Caso Meredith, Mignini querela Sollecito per diffamazione Sotto accusa un libro scritto da Raffaele e pubblicato negli Stati Uniti
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.