Macchinari ospedalieri
Macchinari ospedalieri
Sociale

Emergenza Coronavirus, i giovinazzesi raccolgono fondi per acquistare attrezzature sanitarie

Raccolti già 3mila euro per macchinari e dispositivi di protezione individuale da destinare agli ospedali pugliesi. Tra gli ideatori l’arbitro Lorenzo illuzzi che lancia l'appello a dare una mano

Elezioni Regionali 2020
Quando scatta l'emergenza il cuore dei giovinazzesi diventa, se possibile, ancora più grande.

È stata aperta pochi giorni fa (e ha già superato 3mila euro) una raccolta fondi per l'acquisto di apparecchiature sanitarie e macchinari elettromedicali da destinare al Policlinico di Bari e agli ospedali pugliesi per fare fronte all'emergenza Coronavirus. L'iniziativa, lanciata per primo da Agostino Giordano, vede protagonisti una dozzina di amici tra cui l'arbitro Lorenzo Illuzzi.

«Ci sentivamo a disagio per la situazione che si è venuta creare, che colpisce soprattutto i soggetti più deboli - spiega Illuzzi -. Abbiamo pensato che andava fatto qualcosa di concreto anche perché la Puglia non è come la Lombardia e nella malaugurata ipotesi di crescita del contagio è necessario che tutti diano una mano».

Agostino Giordano e Lorenzo Illuzzi insieme a Ilaria e Ivana Andriano, Daniela Lobosco, Viola Venturelli, Luigi de Pinto, Giuseppe Depalo, Mirela Kodra e Fabio Bufi hanno quindi aperto una sottoscrizione sulla piattaforma GoFoundMe con l'obiettivo - come si legge sulla pagina web dell'iniziativa - di acquistare macchinari quali ventilatori, dispositivi di ventilazione non invasiva, monitor, dispositivi di protezione individuale.

«Solo con il passaparola tra i nostri amici - prosegue Illuzzi - abbiamo raccolto una buona cifra ma non ci vogliamo fermare». Finora un centinaio di persone hanno contribuito versando ognuno quello che può. «Anche un piccolo contributo - conferma l'arbitro di livello nazionale - è prezioso: se per esempio 5mila persone donassero 5 euro ciascuno raggiungeremmo una grande cifra».

Al termine della sottoscrizione, che scade il 31 marzo, la somma raccolta sarà immediatamente destinata all'acquisto di attrezzature. «Il nostro sogno - sostiene Illuzzi - è raggiungere 100mila euro per acquistare una autoambulanza per il trasporto in biocontenimento». Con l'aiuto di tutti nessun obiettivo è impossibile.

Per aderite alla sottoscrizione clicca qui:
https://www.gofundme.com/f/nuova-terapia-intensiva-a-bari?member=3853560&utm_medium=email&utm_source=product&utm_campaign=p_email%2Binviteacceptedemailtoteammember
  • Lorenzo Illuzzi
  • coronavirus
Altri contenuti a tema
Covid, 23 nuovi contagi in Puglia. In Salento sotto osservazione immigrati Covid, 23 nuovi contagi in Puglia. In Salento sotto osservazione immigrati Nessun decesso nelle ultime ore. I guariti sono saliti a 3.973
Sette nuovi positivi al Covid in Puglia nelle ultime ore Sette nuovi positivi al Covid in Puglia nelle ultime ore Nessun decesso, mentre i ricoverati sono 22
Altri 9 contagi da Coronavirus ed un morto in Puglia Altri 9 contagi da Coronavirus ed un morto in Puglia Salgono anche i ricoverati: sono 23
Covid-19, altri 8 contagi in Puglia. Ed i positivi ora sono 120 Covid-19, altri 8 contagi in Puglia. Ed i positivi ora sono 120 I ricoverati salgono a 20, mentre i guariti restano 3.967
Covid-19, registrati 20 nuovi casi in Puglia Covid-19, registrati 20 nuovi casi in Puglia Focolai a Cerignola e nel foggiano. Quattro positivi anche nel barese
Salernitana-Spezia per i playoff. Illuzzi è quarto uomo Salernitana-Spezia per i playoff. Illuzzi è quarto uomo Il match in programma stasera all'Arechi
Covid-19, due nuovi casi ed un morto in Puglia nelle ultime ore Covid-19, due nuovi casi ed un morto in Puglia nelle ultime ore Montanaro: «Il caso del bambino di 4 mesi relativo a nucleo familiare già in isolamento»
Coronavirus, nessun nuovo positivo nel barese Coronavirus, nessun nuovo positivo nel barese Tre nuovi casi sono stati registrati in Salento. Non ci sono state vittime pugliesi nelle ultime ore
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.