L'altarino nella sede del Comitato Feste. <span>Foto Gianluca Battista</span>
L'altarino nella sede del Comitato Feste. Foto Gianluca Battista
Vita di città

Da oggi è Festa Patronale. Gli eventi più importanti

Cominciano da stasera i festeggiamenti in onore della Madonna di Corsignano con l'accensione delle luminarie

La settimana più attesa dai giovinazzesi è finalmente arrivata. La Festa della Madonna di Corsignano, co-protettrice della città insieme a San Tommaso, inizia ufficialmente da quest'oggi con un programma messo a punto meticolosamente dal Comitato Feste, presieduto da Gaetano Dagostino ed animato dal suo coeso gruppo di lavoro.

Ogni giornata vivrà momenti di preghiera dedicati alla Santa Vergine ed eventi di intrattenimento che allieteranno tutto il periodo di festeggiamenti.

Oggi, 14 agosto, l'apertura ufficiale con una giornata densa di appuntamenti che culmineranno con uno degli eventi più amati dell'Estate Giovinazzese. In Cattedrale proseguirà la novena alla Maria SS di Corsignano nel corso delle messe delle ore 6.30, delle 9.00 e delle 19.30, quest'ultima presieduta da Mons. Francesco Lorusso, Vicario episcopale di Bisceglie, ed animata da tutte le Arciconfraternite e Confraternite cittadine.

La festa non religiosa, invece, avrà come cornice Piazza Vittorio Emanuele II, dove avrà luogo alle 19.00 il Duathlon, evento sportivo a cura di Netium, alle 20.30 l'accensione delle luminarie ed alle 21.00 la XXVIII edizione del Gamberemo, il Palio dei Rioni da sempre organizzato dalla Touring Juvenatium. A chiusura della densissima giornata, verrà celebrata la Santa Messa in Cala Porto alle ore 23.30.

La novena proseguirà fino a venerdì 16 agosto, ma numerosi saranno gli eventi che faranno da intrattenimento nei giorni successivi, fino al 20. A cominciare da domani, giovedì 15 agosto, quando Piazza Vittorio Emanuele II ospiterà, alle ore 21.15 la Festa dei Giovinazzesi nel Mondo, serata dedicata ai concittadini che vivono all'estero e presentata da Nicola Ferrante e Giusy Pisani. L'accompagnamento musicale sarà a cura del gruppo Notte Tempo.

Venerdì 16 agosto sarà la Giornata del Manto della Madonna. Alle 21.00 si assisterà alla Traslazione del Manto in un corteo che partirà dall'Istituto San Giuseppe ed avrà un momento significativo nella deposizione di una corona al monumento dedicato ai Marittimi Giovinazzesi su via Marina (lato mare Palazzo di Città) prima di arrivare in Concattedrale. Ad accompagnare il corteo, l'Associazione dei Complessi Bandistici "Città di Giovinazzo", diretti dal Maestro Rocco Caponio. La serata proseguirà alle 21.45 con il concerto della Fisorchestra Marchigiana di Castelfidardo, evento nuovo con cui si festeggerà il bicentenario della fondazione dell'Istituto Vittorio Emanuele II.

Il clou dei festeggiamenti si avrà sabato 17 agosto con la 52ª edizione del Corteo Storico, a cura della Pro Loco cittadina, e domenica 18, quando alle ore 19.30 avrà inizio la Solenne processione dell'Edicola di Maria SS. di Corsignano per le vie del Centro Storico ed in piazza Vittorio Emanuele II con la partecipazione di S.E. Mons. Domenico Cornacchia.

I festeggiamenti si protrarranno nei primissimi giorni della settimana. Lunedì 19 con le celebrazioni liturgiche e le esibizioni bandistiche e martedì 20 con il rientro del Manto dell'Edicola della Madonna all'Istituto San Giuseppe alle ore 20.30 e lo spettacolo "Portati una sedia", serata condotta da Gabriele Cirilli dalle 21.15 che vedrà la partecipazione, tra gli altri, degli attori comici della fortunata serie "Mudù", guidati da Uccio De Santis, del comico Giobbe Covatta e dalla cantante Silvia Mezzanotte.

Celebrazioni e momenti di preghiera continueranno fino a giovedì 22 agosto, quando l'Edicola della Madonna verrà riposta sull'Altare Maggiore.

Vi daremo notizia quotidianamente di tutti gli appuntamenti religiosi e non inseriti nel vasto programma della Festa Patronale 2019.
  • Comitato Feste Patronali
  • Festa Patronale Maria SS di Corsignano
Altri contenuti a tema
Piazza Vittorio Emanuele II gremita per lo show "Portati una sedia" Piazza Vittorio Emanuele II gremita per lo show "Portati una sedia" Ieri sera l'atteso spettacolo di cabaret e musica condotto da Gabriele Cirilli
Lotteria Festa Patronale: tutti i biglietti vincenti Lotteria Festa Patronale: tutti i biglietti vincenti Al primo estratto è andata una Fiat Panda
Festa Patronale alle battute finali. Il programma di oggi e domani Festa Patronale alle battute finali. Il programma di oggi e domani Tutti gli ultimi appuntamenti che chiuderanno i festeggiamenti per Maria SS di Corsignano
Il concerto della Brigata Meccanizzata "Pinerolo" è un salto nella storia in musica del nostro Paese Il concerto della Brigata Meccanizzata "Pinerolo" è un salto nella storia in musica del nostro Paese Una tradizione da mantenere il matinée di piazza Umberto. Prima l'alzabandiera grazie all'ANMI
Tanta gente in località Trincea per i fuochi pirotecnici de "L'Artificiosa" di Salerno Tanta gente in località Trincea per i fuochi pirotecnici de "L'Artificiosa" di Salerno Dieci minuti di uno spettacolo molto apprezzato dal pubblico. Ed in Cala Porto consensi per l'orchestra di fiati "G. Ligonzo"
Stasera lo show "Portati una sedia" con Gabriele Cirilli. Prima il rientro del Manto Stasera lo show "Portati una sedia" con Gabriele Cirilli. Prima il rientro del Manto In piazza Vittorio Emanuele II ci saranno anche Uccio De Santis, Giobbe Covatta e la brava Silvia Mezzanotte
Ieri sera la processione della Madonna di Corsignano (LE FOTO) Ieri sera la processione della Madonna di Corsignano (LE FOTO) Grande partecipazione per il momento clou della festa patronale giovinazzese
Tutti col naso in su: in migliaia a Ponente per i fuochi d'artificio Tutti col naso in su: in migliaia a Ponente per i fuochi d'artificio Ieri sera lo spettacolo piritecnico della Pellicani Fireworks ha chiuso la domenica dedicata a Maria di Corsignano
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.