Angelo Antonio Lococciolo
Angelo Antonio Lococciolo
Cronaca

A Bisceglie perse le tracce di un 75enne

L'uomo, originario di Ostuni, era in vacanza con alcuni familiari

Non si hanno più notizie, dal pomeriggio di ieri, 11 settembre, del 75enne ostunese Angelo Antonio Lococciolo detto "Lino". A lanciare l'allarme anche un articolo della nostra redazione biscegliese.

L'uomo, che si trovava in vacanza coi suoi familiari a Bisceglie, in zona sud-Seminario, ha fatto perdere le sue tracce. Alto circa 1,65 metri, occhi castani, calvo, l'anziano, al momento della scomparsa, indossava una maglia beige a righe bianche e dei jeans. Segno particolare che lo può contraddistinguere è una cicatrice sulla testa.

Lino non sa né leggere né scrivere, parla quasi esclusivamente dialetto e non ha con sé telefono o documenti. Momenti di comprensibile apprensione per i congiunti, che hanno allertato le forze dell'ordine e chiesto la massima condivisione possibile delle informazioni su quanto accaduto.

Chiunque dovesse vederlo, anche nei comuni viciniori a Bisceglie, è pregato di rivolgersi alle forze dell'ordine.
  • Angelo Antonio Lococciolo
Altri contenuti a tema
Ritrovato a Bitonto l'anziano scomparso a Bisceglie Ritrovato a Bitonto l'anziano scomparso a Bisceglie Originario di Ostuni, era in vacanza con i parenti
© 2001-2018 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.