Premio Fondazione Megamark Cinquina
Premio Fondazione Megamark Cinquina
Speciale

Premio Fondazione Megamark - Incontri di Dialoghi: oggi verrà proclamato il vincitore

A condurre la serata l’attrice Debora Villa a partire dalle 18,30 in piazza Quercia a Trani

Si svolgerà questa sera a partire dalle 18,30 in piazza Quercia a Trani, nella suggestiva cornice de 'I Dialoghi di Trani', la cerimonia di premiazione della settima edizione del 'Premio Fondazione Megamark – Incontri di Dialoghi', il premio letterario promosso dalla Fondazione Megamark di Trani rivolto agli autori di romanzi alla loro prima pubblicazione.

Cresce, dunque, l'attesa per la proclamazione del vincitore e riflettori tutti puntati sui cinque romanzi finalisti, scelti anche quest'anno - tra settantacinque opere giunte da tutta Italia - da una giuria di esperti composta da personalità del mondo della cultura e dell'informazione pugliese.

La cinquina – affidata al giudizio di una giuria popolare di 40 lettori – è formata da: 'Altro nulla da segnalare' (Ed. Unici di Einaudi) di Francesca Valente, 'La casa capovolta' (Ed. Hacca) di Elisabetta Pierini, 'La vita sessuale di Guglielmo Sputacchiera' (Ed. Quodlibet Storie) di Alberto Ravasio, 'Nonostante tutte' (Ed. Unici di Einaudi) di Filippo Maria Battaglia e 'Oceanides' (Ed. Il Saggiatore) di Riccardo Capoferro.

A condurre la serata l'attrice Debora Villa che, insieme al presidente della Fondazione Megamark, Giovanni Pomarico, dialogherà con gli autori entrando nel vivo del processo di scrittura del romanzo di esordio di ciascuno.

Al vincitore sarà riconosciuto un premio di 5.000 euro messo in palio dalla Fondazione Megamark mentre gli altri finalisti riceveranno 2.000 euro ciascuno.

Tutti i progetti della Fondazione Megamark sono sostenuti dai supermercati DOK, A&O e Famila dell'omonimo gruppo pugliese.
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.