John Turturro
John Turturro
Cultura

John Turturro ritorna in quella che definì «La mia Italia» 

Un nuovo progetto per l’attore americano di origini giovinazzesi. Sarà regista di un "Rigoletto" speciale

Che John Turturro, star di Hollywood di origine giovinazzese, fosse un appassionato della cultura, della musica e della storia italiana ne eravamo certi. Il suo nuovo progetto vuol rafforzare questa passione tanto è vero che l'attore americano, figlio di Nicola, carpentiere di Giovinazzo emigrato a New York, si sta cimentando nella regia teatrale di un'opera lirica italiana tra le più famose nel mondo. Per questo progetto andrà in Sicilia, terra a lui cara perché diede i natali a sua madre.

John Turturro sarà il regista dell'opera verdiana "Rigoletto" che è stata presentata nel cartellone del programma 2018 del Teatro Massimo di Palermo. La Stagione Teatrale 2018 dello storico teatro del capoluogo siciliano è di grande spessore in occasione dell'anno che vedrà la città divenire capitale italiana della Cultura.

Il "Rigoletto" di Giuseppe Verdi è il popolare ed amato capolavoro del compositore di Roncole, opera ricca di musicale modernità, dramma di passione, tradimento e vendetta al contempo, che di sicuro sarà curato nei minimi particolari nella regia dall'attore americano.
Il poliedrico John Turturro è così di nuovo impegnato in campo culturale, in quella che in più di un'occasione ha definito "la mia Italia". Nella sua carriera illustre ha diretto ed interpretato numerosi film di successo tra i quali ricordiamo "Mac" che dedicò al padre. Ha ottenuto grande riscontro di critica e di pubblico il suo spettacolo "Souls of Naples", trasposizione teatrale di "Questi Fantasmi" dell'immortale Eduardo De Filippo, proposto al teatro Mercadante di Napoli, e "Italian Folktales", anche questo da lui diretto e liberamente ispirato alle Fiabe Italiane di Italo Calvino, portato al teatro "San Ferdinando" di Napoli.

A seguito dell'attenzione ricevuta dal docu-film "Passione", da lui girato nel capoluogo campano per rendere omaggio alla storia della musica antica e popolare partenopea ed ai suoi interpreti, ora l'attore si dedica alla lirica. Il suo "Rigoletto", definito dalla critica specializzata uno degli eventi di punta della stagione 2018 del teatro Massimo di Palermo, sarà in cartellone ad ottobre prossimo.

  • John Turturro
Altri contenuti a tema
Il Guglielmo di Giovinazzo è quello di Baskerville di Eco Il Guglielmo di Giovinazzo è quello di Baskerville di Eco L'intervento di Enrico Tedeschi sulla vicenda dell'identificazione del personaggio storico con quello del romanzo "Il nome della rosa"
John Turturro sarà Guglielmo da Baskerville nella serie "Il nome della rosa" John Turturro sarà Guglielmo da Baskerville nella serie "Il nome della rosa" Il romanzo arriverà in TV ed avrà come protagonista l’attore di origine giovinazzese
John Turturro sempre fiero delle sue origini John Turturro sempre fiero delle sue origini L'attore originario di Giovinazzo intervistato dal magazine "Style"
© 2001-2018 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.