Michele Emiliano
Michele Emiliano
Attualità

Fase 3, da domani ok alle discoteche all'aperto in Puglia

Consentiti anche matrimoni e ricevimenti e le partite a calcetto. Emiliano: «Quasi tutto riaperto dopo pandemia»

Elezioni Regionali 2020
«La Puglia è quasi totalmente riaperta dopo la pandemia da Coronavirus. Abbiamo varato l'ultima ordinanza venerdì 12 giugno, con la quale abbiamo rimosso quasi tutti i vincoli per una serie di attività assolutamente strategiche». Parola di Michele Emiliano.

Tra queste, a sorpresa ed anche anticipando ed in qualche modo smentendo quanto stabilito dal Governo centrale, la Regione ha inserito anche le discoteche ed i locali di intrattenimento all'aperto, con tutta una serie di prescrizioni sulla carta stringenti per il distanziamento sociale. Riapertura da domani, 15 giugno, quindi, grazie alle linee guida elaborate dalla task force regionale guidata dal prof. Pier Luigi Lopalco.

Sono altresì consentiti matrimoni e ricevimenti per eventi e possono riaprire le aree giochi attrezzate per bambini. Tutto nero su bianco con nell'ordinanza numero 259 firmata da Michele Emiliano. Tornano in attività le sale giochi, sale slot e sale scommesse e possono essere riattivate le attività formative in presenza.

«Abbiamo fatto un lavoro enorme - ha spiegato Emiliano -, perché non esistevano linee guida nazionali su molte di questi esercizi. Ho dovuto prendermi la responsabilità con l'aiuto dei rappresentanti di tutte le categorie coinvolte nello scrivere l'ordinanza. Non ci sono più sostanzialmente, a parte quelle scolastiche che non dipendono dalla Regione, attività ferme. Anche gli sport di contatto, compreso il calcetto al quale tengono in tanti, sarà possibile praticarli a breve. La Puglia non molla, non mollerà mai - è la sua conclusione -. Noi andremo avanti e usciremo da questa grave situazione perché siamo pugliesi e abbiamo la forza per farlo».
  • Michele Emiliano
  • Regione Puglia
  • coronavirus
Altri contenuti a tema
Covid, 23 nuovi contagi in Puglia. In Salento sotto osservazione immigrati Covid, 23 nuovi contagi in Puglia. In Salento sotto osservazione immigrati Nessun decesso nelle ultime ore. I guariti sono saliti a 3.973
Sette nuovi positivi al Covid in Puglia nelle ultime ore Sette nuovi positivi al Covid in Puglia nelle ultime ore Nessun decesso, mentre i ricoverati sono 22
Presentato nuovo piano ospedaliero: 1255 nuovi posti e raddoppio della terapia intensiva Presentato nuovo piano ospedaliero: 1255 nuovi posti e raddoppio della terapia intensiva Il Ministero della Salute ha approvato la riorganizzazione della Regione. Emiliano: «Il virus circola, mascherine e distanziamento sono fondamentali»
Altri 9 contagi da Coronavirus ed un morto in Puglia Altri 9 contagi da Coronavirus ed un morto in Puglia Salgono anche i ricoverati: sono 23
Covid-19, altri 8 contagi in Puglia. Ed i positivi ora sono 120 Covid-19, altri 8 contagi in Puglia. Ed i positivi ora sono 120 I ricoverati salgono a 20, mentre i guariti restano 3.967
Covid-19, registrati 20 nuovi casi in Puglia Covid-19, registrati 20 nuovi casi in Puglia Focolai a Cerignola e nel foggiano. Quattro positivi anche nel barese
Doppia preferenza di genere, Puglia commissariata per introdurre la norma Doppia preferenza di genere, Puglia commissariata per introdurre la norma Ieri l'intervento del Consiglio dei Ministri. Ci penserà il Prefetto di Bari
Covid-19, due nuovi casi ed un morto in Puglia nelle ultime ore Covid-19, due nuovi casi ed un morto in Puglia nelle ultime ore Montanaro: «Il caso del bambino di 4 mesi relativo a nucleo familiare già in isolamento»
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.