Don Tonino tra i ragazzi. <span>Foto Alfonso Bisceglie</span>
Don Tonino tra i ragazzi. Foto Alfonso Bisceglie
Chiesa locale

131 lettere per raccontare il rapporto tra don Tonino ed i giovani

L'8 giugno appuntamento all'Auditorium Regina Pacis di Molfetta per l'evento finale di un progetto che ha coinvolto le scuole

È stato dato alle stampe il quaderno n. 61 di Luce e Vita, "Caro don Tonino… Lettere dei ragazzi di oggi", volume che raccoglie le 131 lettere (200 pagine) selezionate dalle 35 scuole partecipanti al Concorso diocesano "Con don Tonino sul passo dei giovani", indetto nel settembre 2017, in vista del 25° anniversario del dies natalis del Servo di Dio Antonio Bello.

Con questo progetto l'Ufficio Comunicazioni sociali-Luce e Vita, l'Ufficio di pastorale scolastica, il Servizio Diocesano per la Pastorale Giovanile e il Museo diocesano hanno inteso sollecitare i docenti a presentare agli alunni e studenti la biografia di don Tonino Bello, far conoscere il suo pensiero e il suo rapporto con i ragazzi e i giovani, produrre una Lettera a don Tonino, quasi una risposta dei ragazzi e giovani di oggi alle sollecitazioni che, pur dispensate oltre 25 anni fa, sono vive nella loro attualità e cariche di stimoli per una vita vissuta in pienezza.

A tal fine Luce e Vita aveva pubblicato in settembre il volume "Cari Ragazzi… don Tonino ai giovani di ieri e di oggi" di cui il presente libro costituisce una sorta di sequel.

La manifestazione di chiusura che si svolgerà l'8 giugno, alle 16.30, nell'Auditorium Regina Pacis di Molfetta, ha ricevuto il Patrocinio e il sostegno dell'Ufficio Scolastico Regionale e dell'Assessorato regionale all'Istruzione e vedrà la consegna dei libri e degli attestati alle scuole partecipanti, come forma di premiazione di un lavoro cooperativo; sette lettere riceveranno una menzione speciale, individuate in base a criteri di qualità formale, originalità, conoscenza del pensiero di don Tonino, attualizzazione del suo pensiero e ricchezza culturale. Si conclude così un ulteriore impegno messo in campo dalla diocesi in questo ricco e travolgente anno pastorale, nella responsabilità di trasmettere alle nuove generazioni la memoria viva di don Tonino.

Questo il programma e gli interventi previsti:

Programma:
Presentazione del volume che raccoglie le 131 Lettere scritte da Studenti di 35 scuole partecipanti, a cura del prof. Marco Ignazio de Santis e del prof. Lazzaro Gigante.
Saluti istituzionali: S.E. Mons. Domenico Cornacchia, Vescovo
Referenti dell'Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia, dell'Assessorato all'Istruzione della Regione Puglia, dei Comuni della Diocesi;-
Lettura delle sette lettere che hanno avuto menzione speciale
Consegna dei Libri e degli Attestati a ciascuna scuola
Interventi musicali della Sezione Archi dell'Orchestra Scolastica dell'I.C. "Scardigno-Savio" diretta dalla Prof.ssa Daniela Carabellese
  • Diocesi Molfetta - Ruvo - Giovinazzo - Terlizzi
  • Don Tonino Bello
Altri contenuti a tema
Sabato Mons. Cornacchia in Visita Pastorale alle Confraternite di Giovinazzo Sabato Mons. Cornacchia in Visita Pastorale alle Confraternite di Giovinazzo Alle 17.00 a San Domenico. Seguirà la celebrazione eucaristica
"Volti rivolti", l'umanità che fa bene "Volti rivolti", l'umanità che fa bene Nuovi dettagli sul convegno di AC che si terrà a Molfetta il 28 marzo
Il Buon Pastore all'I.C. "Bosco-Buonarroti" (FOTO) Il Buon Pastore all'I.C. "Bosco-Buonarroti" (FOTO) Due giorni tra piccoli alunni, docenti, dirigenti e genitori per Mosignor Cornacchia per la sua Visita Pastorale
Mons. Cornacchia in Visita Pastorale all'I.C. Bosco-Buonarroti Mons. Cornacchia in Visita Pastorale all'I.C. Bosco-Buonarroti Il Vescovo sarà a Giovinazzo il 14 e 15 marzo
Il 30 marzo la Visita Pastorale del Vescovo alle confraternite giovinazzesi Il 30 marzo la Visita Pastorale del Vescovo alle confraternite giovinazzesi Alle ore 17,00 nella parrocchia San Domenico
A don Luigi Ciotti il “Premio don Tonino Bello” A don Luigi Ciotti il “Premio don Tonino Bello” Cerimonia di consegna a Milano sabato 16 marzo
Una stele sul molo di sottovento per ricordare don Tonino Una stele sul molo di sottovento per ricordare don Tonino Partita la raccolta fondi promossa dall'Osservatorio per la Legalità e per la Difesa del Bene Comune
Tre anni fa l'ingresso in Diocesi di Mons. Cornacchia Tre anni fa l'ingresso in Diocesi di Mons. Cornacchia Dalla Curia: «A lui esprimiamo gratitudine»
© 2001-2019 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.