Le operazioni di taglio. <span>Foto P.L. </span>
Le operazioni di taglio. Foto P.L.

Tagliato un pino secolare nel parcheggio Despar

Il fatto segnalato da un lettore è avvenuto la scorsa settimana

Era forse l'ultimo grande pino presente esattamente al centro dell'ingresso del parcheggio Despar per chi vi entra da via Bari. Una ditta specializzata ha provveduto a tagliarlo la scorsa settimana.

La segnalazione e le foto di un lettore documentano il fatto, che però non ha lasciato indifferente un buon numero di giovinazzesi. Qualcuno ci ha scritto, altri ci hanno fermato per strada. Le domande che ci hanno rivolto sono state più o meno le stesse: quel pino poteva essere tagliato? C'erano le condizioni per farlo? Non avrebbe dovuto essere salvaguardato un esemplare di tale imponenza e che aveva tanti anni? Quell'albero sarà sostituito oppure ci sono esigenze di parcheggio che hanno comportato il taglio?

Domande che giriamo dalle nostre pagine sia alle istituzioni locali, sia alla società che ha in concessione l'area per capire un po' meglio di che cosa stiamo scrivendo. Nei prossimi giorni torneremo sull'argomento, dopo che le voci di chi è parte in causa ci avranno spiegato esattamente come stanno le cose. Non ce la sentiamo, per il momento di esprimere alcun giudizio.

Per ora ci limitiamo a mostrarvi le due foto inviateci da un lettore. Scatti che lasciano indubbiamente un po' di tristezza in chi era abituato a guardare a quegli alberi come a sentinelle del passato che avevano visto passare diverse generazioni di giovinazzesi.
IMG WAIMG WA
  • Pini tagliati
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.