Riccardo Scamarcio all'Hostaria San Domenico
Riccardo Scamarcio all'Hostaria San Domenico
Vita di città

Pranzo in relax nel borgo antico: Riccardo Scamarcio a Giovinazzo

La foto dell'attore andriese con i proprietari del locale ha fatto impazzire i fan

Il calzone di cipolla di Mimmo Bavaro è uno dei migliori che abbia mai mangiato.

Parola di Riccardo Scamarcio, notissimo attore di origini andriesi, il quale ha scattato una foto in compagnia dello chef giovinazzese e di sua moglie Angela Martorana all'interno dell'Hostaria San Domenico, ristorante tipico del centro storico. Foto postata solo a fine pranzo, quando era andato via, nel pieno rispetto della sua privacy, e che ha inevitabilmente già provocato reazioni sui social network.

Scamarcio è in Puglia da qualche giorno per godersi le festività e gli affetti e, chi lo ha salutato, ci ha raccontato di una certa soddisfazione nel confermare di aver mangiato davvero parecchio nella sua amata terra natìa.

Il borgo antico di Giovinazzo è stato invece scelto da Scamarcio come luogo dove rifugiarsi per un pranzo in totale relax e dove poter gustare pietanze della nostra tradizione rielaborate con sapienza. Purtroppo il suo volto è molto noto al grande pubblico e non sono mancati i fan che hanno cercato di ottenere uno scatto in compagnia del bell'attore e sceneggiatore pugliese, tra i protagonisti solo in questo 2021 de "La scuola cattolica" per la regia di Stefano Mordini e di "Tre piani" di Nanni Moretti.

Una pacca sulla spalla di Angela Martorana a fine pasto per dirle che quella prelibatezza, il calzone di cipolla appunto, è differente rispetto alla tradizione andriese, che vuole solo tonno ed uva passa a comporre il gustosissimo ripieno.

Il suo, sperano le tante ammiratrici, è solo un arrivederci alla piccola perla adriatica.


  • Mimmo Bavaro
  • Riccardo Scamarcio
Altri contenuti a tema
Fior DiVini: laboratori, visite guidate e degustazioni con la Pro Loco Fior DiVini: laboratori, visite guidate e degustazioni con la Pro Loco Weekend intenso, ricco di appuntamenti per ogni palato e per tutte le sensibilità
Mimmo Bavaro cucina il pranzo dell'Immacolata per Viva Mimmo Bavaro cucina il pranzo dell'Immacolata per Viva Menù prettamente pugliese per il giorno festivo
© 2001-2022 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.