Dott Felice Spaccavento
Dott Felice Spaccavento
In ricordo di Don Tonino

La musica del dott. Felice Spaccavento per le parole di Don Tonino – VIDEO

Il racconto di quando da giovane studente di medicina è stato accanto al Vescovo

"Dammi, o signore, un'ala di riserva" nasce come una delle poesie più belle di Don Tonino, ma a donarle una musica e a trasformarla in canzone è stato il dottor Felice Spaccavento, che in quegli anni è stato molto vicino al nostro amato Vescovo soprattutto nei mesi più difficili, quelli della malattia.

Nel video Spaccavento ci riferisce le parole che Don Tonino gli ha detto quando, per la prima volta, ha ascoltato la sua canzone.
  • Don Tonino Bello
  • Dott. Felice Spaccavento
Altri contenuti a tema
Diocesi in preghiera nell'anniversario del "dies natalis" di don Tonino Bello Diocesi in preghiera nell'anniversario del "dies natalis" di don Tonino Bello Celebrazione eucaristica dell'arcivescovo metropolita di Palermo, Mons. Corrado Lorefice, nella Cattedrale di Molfetta
Gli alunni di Giovinazzo raccontano don Tonino attraverso i loro disegni Gli alunni di Giovinazzo raccontano don Tonino attraverso i loro disegni La mostra all'interno della Sala Melone della parrocchia Sant'Agostino
Una mostra su don Tonino nel Salone "Melone" della parrocchia Sant'Agostino Una mostra su don Tonino nel Salone "Melone" della parrocchia Sant'Agostino Sarà visitabile oggi, 27 aprile, dalle 18.00 alle 20.30
Don Tonino, Cardinale Zuppi: «La sua vita è stata la sua più grande omelia» Don Tonino, Cardinale Zuppi: «La sua vita è stata la sua più grande omelia» Le parole del presidente della Conferenza Episcopale Italiana per il trentennale dalla morte del Venerabile vescovo
Il cardinale Zuppi a Molfetta per i 30 anni dal dies natalis di don Tonino Il cardinale Zuppi a Molfetta per i 30 anni dal dies natalis di don Tonino Il suo ricordo: «Una vita di preghiera e impegno per la pace»
Sollecito su don Tonino: «Ha saputo guardare con occhi nuovi al Sud» Sollecito su don Tonino: «Ha saputo guardare con occhi nuovi al Sud» Il sindaco di Giovinazzo ricorda il vescovo Venerabile amico degli ultimi
Anche a 30 anni dalla morte il messaggio di don Tonino è più che mai vivo Anche a 30 anni dalla morte il messaggio di don Tonino è più che mai vivo Oggi, 20 aprile, il Cardinale Matteo Maria Zuppi in cattedrale a Molfetta per una solenne celebrazione
Trentennale della morte di don Tonino Bello: il programma Trentennale della morte di don Tonino Bello: il programma Stasera, 20 aprile, parrocchie chiuse a Giovinazzo per la santa messa presieduta dal Cardinal Zuppi
© 2001-2024 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.